Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

Italchimica ottiene la certificazione per la parità di genere con TUV Italia

Italchimica su magazine qualitàMolte le azioni in programma per promuovere l’empowerment femminile

TUV Italia ha conferito ad Italchimica la certificazione per la parità di genere, conforme alla norma UNI PdR 125:2022.

Questo riconoscimento sottolinea l’impegno di Italchimica nel promuovere un ambiente di lavoro inclusivo e rispettoso, in linea con gli obiettivi dell’ONU per l’uguaglianza di genere e l’autodeterminazione delle donne e ragazze.

L’azienda considera la diversità e l’inclusione come pilastri fondamentali per il proprio successo e per la creazione di un ambiente lavorativo equo e soddisfacente per tutti.

Stefano Belloni, direttore Risorse umane, sottolinea “L’obiettivo è creare un ambiente dove ogni individuo, con le sue proprie caratteristiche e circostanze, sia messo nelle condizioni migliori per crescere e contribuire al successo aziendale”.

L’azienda riconosce che questa certificazione segna solo l’inizio di un percorso continuo di miglioramento e promuove azioni concrete: “La costituzione di un Comitato Guida per le politiche di genere e la creazione di un sistema per la ricezione delle segnalazioni sia anonime che nominative, sono strategici per promuovere un ambiente di lavoro sicuro e rispettoso” spiega Belloni. Italchimica ha infatti attivato una piattaforma che garantisce l’anonimato nel caso si vogliano inviare suggerimenti o segnalare problemi soprattutto per individuare atti discriminatori in violazione del codice etico, della politica per la parità di genere o di ogni altra norma a tutela dell’inclusione e della parità. La piattaforma sta funzionando anche come collettore di idee di miglioramento e si è rivelato un sistema pratico per promuovere l’etica e la responsabilità all’interno dell’organizzazione.

Nel 2023 è iniziata la formazione su temi dell’equità di genere, sugli stereotipi, sulle molestie con l’obiettivo per l’anno corrente, di integrare anche con approfondimenti legati al linguaggio.

Italchimica ha attivato politiche concrete a sostegno delle donne e dei genitori e ad esempio, dedica piani formativi al rientro dal congedo di maternità e paternità.

Italchimica ha invitato tutti i dipendenti e gli stakeholder a partecipare attivamente a questo percorso di miglioramento perché ritiene che la collaborazione e il contributo di tutti siano fondamentali per consolidare una cultura aziendale che rifletta i valori di equità, rispetto e diversità.

2024-05-01T13:43:14+01:00Maggio 2nd, 2024|Parità di Genere|
Torna in cima