Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

FRC: le Opportunità del Fondo Regionale per la Crescita Campania per le imprese locali

Gcerti FRC Campania su Magazine QualitàIl Fondo Regionale per la Crescita Campania o FRC rappresenta una notevole opportunità per le PMI e i liberi professionisti campani!

GCERTI Italy, Ente di Certificazione, Formazione e Ispezione è lieto di annunciare i Vantaggi previsti nel Bando per il Fondo Regionale per la Crescita Campania – FRC, uno strumento finanziario a sostegno degli investimenti delle piccole e medie imprese e dei liberi professionisti della Regione Campania.

FRC e Obiettivi del Fondo

Il Fondo Regionale per la Crescita Campania (FRC) è stato attivato con la delibera della Giunta Regionale n. 24 del 28 gennaio 2023. Il FRC è uno Strumento Finanziario innovativo che offre una combinazione di contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati, con l’obiettivo di sostenere gli investimenti delle piccole e medie imprese (PMI) e dei liberi professionisti della regione Campania. Il FRC mira a stimolare la crescita economica e l’occupazione in Campania attraverso il finanziamento di progetti di investimento in:

  • Acquisto di beni materiali e immateriali
  • Ampliamento della sede esistente
  • Apertura di una nuova sede in Campania

Beneficiari del Fondo Regionale per la Crescita della Campania

Possono beneficiare del FRC:

  • Piccole e Microimprese iscritte al Registro delle Imprese da almeno 12 mesi
  • Liberi professionisti titolari di Partita IVA da almeno 12 mesi

Agevolazioni

Le agevolazioni previste dal FRC coprono il 100% del programma di spesa ammissibile e sono ripartite come segue:

  • 50% a fondo perduto
  • 50% a tasso zero (da restituire in 6 anni a partire dal 2° anno)

L’intero importo viene erogato in anticipo e in un’unica soluzione.

Tra gli Investimenti e i costi agevolabili rientrano anche i Servizi reali, funzionali alla risoluzione di problematiche gestionali, tecnologico, organizzativo, commerciale, produttivo e finalizzato al miglioramento delle performance ambientali e/o sociali e del posizionamento competitivo (spese ammesse nel limite del 30% dell’investimento complessivo ammissibile).

Tra i servizi reali sono ammissibili spese per il conseguimento delle Certificazioni (ISO14001, ISO50001, EMAS, ISO9001, altre certificazioni connesse ad interventi di sicurezza e sostenibilità sociale ed ambientale).

Spese ammissibili

Sono ammissibili le spese relative a:

  • Impianti, macchinari, attrezzature e arredi (4.0 e non)
  • Mezzi targati e loro allestimento
  • Opere di impiantistica (nel limite del 10%)
  • Servizi reali per formazione dipendenti e conseguimento di certificazioni
  • Software, CRM, sistemi, piattaforme, applicazioni e programmi informatici
  • Spese amministrative e spese per studi di fattibilità (nel limite del 10%)
  • IVA se non detraibile

Procedura di presentazione della domanda

Le aziende interessate possono presentare la loro domanda per accedere al Fondo Regionale per la Crescita Campania a partire da Aprile/Maggio 2024. per accedere alle agevolazioni previste dall’Avviso, i richiedenti devono presentare apposita Domanda di Agevolazione, esclusivamente in modalità telematica, pena l’esclusione, mediante la piattaforma web messa a disposizione da Sviluppo Campania.

GCERTI Italy, come Organismo di Certificazione, Formazione e Ispezione, invita tutte le imprese e i liberi professionisti campani a cogliere questa straordinaria opportunità di crescita e sviluppo, beneficiando dell’esperienza e del supporto offerto dalla sua equipe di professionisti qualificati. “Utilizzare questa opportunità può significare una spinta significativa per il successo e la sostenibilità delle imprese nella Regione Campania”, afferma Michele Gallo – AD GCERTI Italy. Per esempio, un buon traguardo da raggiungere per le PMI sono le Certificazioni di Sostenibilità Sociale, che attestano l’impegno delle aziende a rispettare determinati criteri etici e sociali.

Approfondisci le Novità del FRC

Contattaci per informazioni e preventivi sulle Certificazioni aziendali.

Comunicazione a cura di GCERTI Italy

2024-04-17T09:33:36+01:00Aprile 16th, 2024|Finanza|
Torna in cima