IL VALORE AGGIUNTO DELLA CERTIFICAZIONE DEGLI OPERATORI CINOFILI

Scopriamo quali benefici derivano dalla Certificazione dell’Operatore Cinofilo, promossa dall’Ente Italiano di Accreditamento. A chi si rivolge? E quali vantaggi sul mercato?

certificazione operatori cinofili su magazine qualità

La Certificazione degli Operatori Cinofili persegue tre obiettivi: promuovere la qualità dei servizi del settore, essere utile per i professionisti e i clienti e soprattutto tutelare il benessere degli animali. Questa certificazione si basa sulla norma CEN/CWA 16979:2016, che definisce i criteri di valutazione e fa chiarezza sull’intero settore cinofilo. Il documento normativo europeo deriva da un lavoro di definizione e identificazione di criteri, requisiti e linee guida e rappresenta un importante opportunità per tutti gli operatori del settore. Kiwa, rilasciando questo tipo di certificazione, assicura il possesso e il mantenimento dei requisiti CEN/CWA 16979 e grazie all’ottenimento della stessa, l’operatore di settore potrà trarre diversi benefici.

Destinatari

Le figure professionali che si dedicano all’istruzione, educazione e addestramento dei cani con il principale scopo di migliorare la relazione esistente tra l’uomo e i cani a tutela dei diritti dell’animale. Inoltre, la Certificazione è destinata a tutti i formatori delle attività operative, comportamentali, sportive e socio/assistenziali, come le attività di assistenza con il cane o di mobilità per i non vedenti.

Il vantaggio della Certificazione

L’ottenimento della certificazione che ufficializza il possesso di competenze distintive e favorisce il giusto posizionamento economico. Il mercato è infatti disposto a riconoscere maggiore valore a chi può oggettivamente dimostrare la propria professionalità e la capacità di eseguire il proprio lavoro in modo corretto e completo. I vantaggi per il professionista che decide di certificarsi sono sicuramente un maggiore potenziale professionale in termini di opportunità, un maggiore riconoscimento sul mercato, un potenziale miglioramento della propria carriera professionale e delle competenze certificate da un organismo terzo ed indipendente.

I servizi Kiwa per la Certificazione delle Professioni

Lo sviluppo della tecnologia e l’evolversi del mercato hanno portato alla nascita di nuove professioni emergenti non organizzate in albi o collegi. La certificazione accreditata di tali figure professionali può dunque essere fondamentale per garantire loro il riconoscimento delle competenze e per tutelare il cliente finale. Con la legge 4/2013, la Certificazione delle Professioni ha beneficiato di una particolare spinta e riconoscimento a livello istituzionale, quale strumento per la valorizzazione e il riordino delle professioni non regolamentate.

Scopri tutti i servizi! Clicca Qui.

Fonte Accredia

Comunicazione a cura di Kiwa

Kiwa Italia su Magazine Qualità

2019-01-28T08:34:09+00:00Certificazioni|