Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

THATCHAM RESEARCH CEDE LA CERTIFICAZIONE DELLE PARTI DI RICAMBIO A TÜV RHEINLAND AG

Dopo un’approfondita valutazione della certificazione delle parti di ricambio dei veicoli e una approfondita consultazione con i propri stakeholder, Thatcham Research ha deciso di cedere tutte le relative attività a TÜV Rheinland AG, suo attuale partner. La partnership tra Thatcham Research e TÜV Rheinland si concluderà ufficialmente il 31 marzo 2018. Thatcham Research, inoltre, non fornirà nessun nuovo servizio di certificazione delle parti di ricambio a partire dal 1° gennaio 2018.

Tale decisione consente a Thatcham Research di investire maggiori risorse nelle aree prioritarie dei sistemi di sicurezza attiva e delle strutture/materiali dei veicoli, una voce sempre più importante dei costi di riparazione. Allo stesso tempo, la società sta indirizzando i propri investimenti verso il contenimento del crescente rischio di “furto cibernetico” dei veicoli.

“La fornitura di parti di ricambio di alta qualità è di vitale importanza per il settore delle riparazioni nel Regno Unito”, commenta Peter Shaw, Chief Executive di Thatcham Research. “Tuttavia, dobbiamo prendere decisioni strategiche fondamentali per poter affrontare tutte le sfide quotidiane e in continua evoluzione nel settore delle riparazioni e delle assicurazioni. Tale decisione ci consentirà di raggiungere l’obiettivo e, allo stesso tempo, consegneremo la certificazione delle parti aftermarket a un partner affidabile e qualificato, garantendone la coerenza anche in futuro.”

“Riteniamo che la certificazione di parti equivalenti sia molto importante per rispondere alla domanda del mercato di parti di ricambio di elevata qualità”, afferma Massimo Bianchi, Business Stream Manger Mobility di TÜV Rheinland Italia. “La certificazione volontaria di terza parte dei prodotti è una delle attività principali di TÜV Rheinland volta ad accrescere la fiducia dei clienti”.

Fasi di transizione:

  • TÜV Rheinland prenderà in carico tutte le nuove attività di certificazione a partire dal 1° gennaio 2018.
  • Ci sarà una graduale rimozione del marchio Thatcham Research dalle parti certificate:

Dal 1° aprile 2018 le nuove parti certificate esibiranno solo il marchio TÜV Rheinland.

Dal momento che la certificazione delle parti rimane valida per due anni, il marchio congiunto Thatcham Research/TÜV Rheinland rimarrà sui certificati rilasciati o rinnovati prima del 1° aprile 2018, fino alla data di scadenza.

Negli ultimi nove anni Thatcham Research e TÜV Rheinland hanno fornito congiuntamente servizi di certificazione aftermarket, con oltre 1.800 parti certificate in conformità allo schema.  TÜV Rheinland è leader mondiale nei servizi di ispezione indipendenti, fondato oltre 140 anni fa. Il Gruppo è presente nel mondo con 19.600 dipendenti; il fatturato annuo è di quasi 1,9 miliardi di euro. I suoi esperti indipendenti sono sinonimo di qualità e sicurezza per le persone, la tecnologia e l’ambiente in tutti gli aspetti della vita quotidiana.

TÜV Rheinland ispeziona attrezzature tecniche, prodotti e servizi, supervisiona i progetti nella definizione dei processi per le aziende. I suoi esperti formano le persone in una vasta gamma di settori. Per far questo TÜV Rheinland dispone di una rete globale di laboratori approvati e centri di prova e formazione. Dal 2006, TÜV Rheinland è membro della United Nations Global Compact per promuovere la sostenibilità e combattere la corruzione. Nell’ambito del settore automotive, TÜV Rheinland opera sia con i produttori di parti aftermarket, sia di veicoli, fornendo servizi di omologazione per veicoli completi e componenti, testing e servizi di accesso ai mercati esteri.

2017-12-19T17:11:37+01:00Dicembre 19th, 2017|Certificazioni|
Torna in cima