Lo Standard EN 9100 come driver per le imprese del settore aerospaziale

Riduzione dei rischi e aumento dell’efficienza delle attività sono solo due dei benefici relativi all’implementazione dello Standard EN 9100 per il Sistema di Gestione per la Qualità Aerospaziale. Scopriamo tutti i vantaggi per le imprese derivanti dall’ottenimento della Certificazione EN 9100.

Sviluppate dall’International Aerospace Quality Group (IAQG) e basate sulla struttura della ISO 9001, le norme della serie EN 9100 esprimono la necessità dell’Industria Aerospaziale di dotarsi di un Sistema di Gestione per la Qualità che sia controllato direttamente dall’Industria stessa, attraverso un meccanismo di Sorveglianza (Oversight) sull’operato degli Enti di Accreditamento e degli Enti di Certificazione.

I benefici relativi all’implementazione dello Standard EN 9100 – Sistema di Gestione per la Qualità Aerospaziale – sono molteplici. Scegliere un Sistema di Gestione della qualità nell’ambito Aerospaziale significa:

  1. Migliorare il processo decisionale della propria Organizzazione: grazie alla EN 9100 i processi aziendali e le decisioni operative possono essere basate su dati e prove concrete. Questo approccio, basato sull’analisi di dati empirici, porta ad un uso più efficiente delle risorse e ad una potenziale riduzione dei costi, con il risultato finale di un processo decisionale migliore e più informato.
  1. Aumentare l’efficienza delle proprie attività: grazie a l’implementazione di un Sistema di Gestione e alla possibilità di osservare l’intero quadro operativo, è possibile identificare ed eliminare prontamente le inefficienze, mirando ad un miglioramento continuo dei propri processi.
  1. Migliorare i rapporti con i propri fornitori: attraverso lo Standard è possibile monitorare e gestire attività e processi lungo tutta la filiera produttiva, lavorando con i propri partner su iniziative reciprocamente vantaggiose. Instaurare solide collaborazioni infatti è fondamentale per risparmiare tempo e denaro nel lungo termine.
  1. Rendere il miglioramento continuo un’attività quotidiana: un principio strutturale della EN 9100 è quello di comprendere come migliorare il proprio Sistema di Gestione della qualità nel tempo, ed applicato ad una routine quotidiana, può essere funzionale a stabilire un’abitudine di miglioramento continuo all’ interno di tutta l’Organizzazione.
  1. Ridurre i rischi: nel settore Aerospaziale i rischi sono elevati e la loro Gestione è un’assoluta priorità. Se correttamente implementato e mantenuto, lo Standard EN 9100 attraverso un processo di identificazione e analisi dei rischi, dalle attività ai servizi, dai macchinari e attrezzature utilizzati a ciò che riguarda clienti, fornitori e progetti dell’impresa, permette alle Organizzazioni di garantire sicurezza e affidabilità dei loro servizi e prodotti.

Dunque, l’implementazione degli Standard della serie EN 9100, oltre che fornire a tutte le parti interessate prove concrete di conformità a Standard qualitativi molto elevati, può fornire alle aziende “driver” efficaci verso relazioni commerciali più forti, riduzione dei costi operativi e verso un miglioramento continuo del proprio business. Inoltre, l’ottenimento di una Certificazione riconosciuta al livello globale rende possibile per le imprese affacciarsi al mercato Internazionale in modo competitivo, grazie a delle credenziali di immediato riconoscimento, garanzia di sicurezza e affidabilità. 

La serie EN 9100

Affinché gli Standard di qualità sicurezza ed efficienza siano garantiti e dimostrati da tutti i protagonisti del settore, alla norma EN 9100 – Sistema di Gestione per la Qualità Aerospaziale, si aggiungono altri due Standard riferiti alle imprese con competenze ed attività specifiche:

  • EN 9110 – Sistemi di Gestione per la Qualità – Requisiti per le Organizzazioni di manutenzione dell’aeronautica: dedicata esclusivamente alle Organizzazioni che operano nel settore delle revisioni e manutenzioni Aeronautiche, si può affiancare in maniera complementare (ma non sostitutiva), come Sistema di Gestione a supporto dei Regolamenti di manutenzione e revisione emessi dalle Autorità Civili Nazionali dei vari Paesi (Norme della serie PART-145).
  • EN 9120 – Sistemi di Gestione per la Qualità – Requisiti per i distributori nell’ aeronautica, nello spazio e nella difesa: rivolta ad Organizzazioni che non operano sulla trasformazione del prodotto Aeronautico ma solo nella sua distribuzione e logistica,

riveste un’importanza strategica per l’Industria Aeronautica. Infatti, la norma garantisce il rispetto dei requisiti nei processi di stoccaggio e distribuzione di parti di ricambio (ad esempio quando si dividono i lotti di fabbricazione) e della eventuale presenza di parti contraffatte o sospette.

Scopri di più >>

Comunicazione a cura di Kiwa Italia

2020-04-30T08:53:44+01:00Aprile 30th, 2020|Certificazioni|
Torna in cima