21 Gennaio – Presentarsi e parlare efficacemente in pubblico e nelle videoconferenze

L’innovativo metodo del public poetry speaking

Il poetry slam è una disciplina che sta prendendo piede sempre più. Una sfida tra poeti, che si esibiscono di fronte al pubblico e lasciano che a giudicare le loro poesie sia una giuria composta da 5 persone scelte casualmente tra il pubblico.

Sul palco ci si mette a nudo e non si ha paura di esprimere il proprio pensiero di fronte ad altre persone. Le regole sono semplici: 3 minuti per ogni esibizione, nessun costume o musica di scena, i testi presentati sul palco devono essere stati scritti dal poeta stesso.

Partendo da queste 3 regole, il metodo del “Public poetry speaking” insegna come essere efficaci in breve tempo quando si parla davanti a un pubblico, come bisogna essere preparati a ogni imprevisto e come dire il proprio pensiero di fronte agli altri cercando di farsi comprendere e apprezzare.

L’essere giudicati da una giuria casuale insegna a non aver paura del giudizio. Ogni volta è diversa, ogni occasione cambia le carte in tavola. Ci sarà sempre una nuova occasione.

OBIETTIVI

  • Essere efficaci anche con poco tempo a disposizione
  • Far fronte agli imprevisti
  • Trovare il proprio stile di presentazione
  • Organizzare il discorso per punti
  • Affrontare il pubblico senza la paura del giudizio altrui
  • Gestire il tono di voce e la respirazione
  • Creare presentazioni powerpoint che funzionano

DESTINATARI

I destinatari sono le persone che, per lavoro o altri motivi, devono parlare di fronte a un pubblico. Non solo per esprimersi sul palco durante un convegno ma anche per presentare efficacemente il proprio progetto di fronte a una platea, di fronte a un potenziale cliente, di fronte ai colleghi.

Luogo

  • Il corso si terrà da remoto attraverso la piattaforma GoToMeeting

Orario

  • 21 gennaio dalle 9:00 alle 17:30

Vai allo Store, Clicca Qui

Per maggiori informazioni

Telefono 02 70024379 – 228

Mail formazione@uni.com

Twitter

Print Friendly, PDF & Email
2021-01-12T16:38:56+01:00Gennaio 12th, 2021|UNITRAIN|
Torna in cima