Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

Voce alle competenze: ecco la ricerca sulla qualificazione e la certificazione accreditata dei professionisti

Lo scorso 19 marzo si è tenuto il webinar ad hoc organizzato dall’Infrastruttura Qualità, che ha condiviso i risultati della ricerca IRS dedicata alla qualificazione dei professionisti alle norme UNI e alla relativa certificazione accreditata. Entriamo nel vivo …

APERTURA-WEBINAR-APNR-IRS-19_MARZO

Le attività professionali non regolamentate destano sempre molto interesse.

Dopo l’evento del 24 ottobre presso il Senato della Repubblica (vai all’articolo dedicato) che ha fatto il punto dell’ultimo decennio di attività in materia di qualificazione delle professioni, lo scorso 19 marzo si è tenuto il webinar “Voce alle competenze La ricerca sulla qualificazione e la certificazione accreditata dei professionisti”.

L’evento – che ha ottenuto il patrocinio del Ministero delle Imprese e del Made in Italy – Mimit – era incentrato sui reali benefici della qualificazione e della certificazione delle persone.

Nello specifico l’Istituto di Ricerca Sociale – IRS – nella persona di Daniela Oliva quale presidente – ha illustrato il panorama e i relativi risultati del sondaggio e del focus group rivolti a specifiche categorie di figure professionali, quali, il tributarista, l’amministratore di condominio e il perito liquidatore assicurativo.

L’indagine è stata realizzata online dal 3 al 23 ottobre 2023. Il campione analizzato si è rivelato di alta rappresentatività in quanto sono pervenute complessivamente 2.477 risposte (59,20% rispetto all’universo di riferimento complessivo).

Il grado di copertura rispetto allo specifico universo di riferimento è risultato molto significativo per i tributaristi, quasi soddisfacente per gli amministratori di condominio e non particolarmente significativo per i periti liquidatori.

Dalla ricerca i vantaggi della certificazione emergono in maniera trasversale alle professioni. La certificazione accreditata in conformità alle norme UNI (ex art.6 L.4/2013) porta in dote vantaggi specifici legati al riconoscimento delle proprie competenze; questa è una delle principali ragioni che spinge i professionisti a intraprendere tale percorso.

I vantaggi dell’attestazione (ex art.9 L.4/2013), inoltre, risultano coerenti con la dimensione più specifica del mondo associativo perché sostengono e valorizzano il professionista nel suo percorso professionale.

Questo studio fa emergere un ruolo di forte promozione da parte delle Associazioni professionali della certificazione accreditata. Infatti, il 72% dei professionisti interessati ha dichiarato di aver intrapreso il percorso di certificazione perché raccomandato dalla propria Associazione di riferimento (72% Tributaristi, 76% Amministratori di Condominio)

Nel corso del webinar – dopo la presentazione dettagliata della ricerca – sono intervenuti nel dibattito Filippo Trifiletti Direttore Generale Accredia, Ruggero Lensi Direttore Generale UNI, Paolo Salza Presidente Conforma e Vincenzo Patti Presidente ASSOTIC.

Un invito alla consultazione rivolto a tutti i professionisti interessati: scarica la versione integrale della ricerca IRS qui.

Per maggiori informazioni:

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

logo uni 2022 su magazine qualità

2024-03-21T12:09:58+01:00Marzo 21st, 2024|UNI - Ente Italiano di Normazione|
Torna in cima