Scale, marciapiedi mobili e ascensori – Sicurezza e accessibilità delle persone

Il settore che si occupa della sicurezza degli ascensori e degli apparecchi similari si è da poco arricchito di nuovi documenti tecnico normativi. È infatti grazie alla commissione Impianti di ascensori, montacarichi, scale mobili e apparecchi similari che si deve il recente recepimento della EN 115 parte 2 e della EN 81 parte 70.

Vediamole qui di seguito.

Il primo documento, fornisce le regole per il miglioramento della sicurezza delle scale mobili e dei marciapiedi mobili esistenti con lo scopo di raggiungere un livello di sicurezza equivalente a quello delle nuove installazioni, applicando l’attuale stato dell’arte per la sicurezza.

La norma considera il miglioramento della sicurezza delle scale mobili e dei marciapiedi mobili esistenti per gli utenti; il personale addetto alla manutenzione e all’ispezione; le persone che non stanno utilizzando scale mobili e marciapiedi mobili (ma che si trovano nella loro immediata vicinanza) e le persone autorizzate.

La norma non si applica:

  1. alla sicurezza durante il trasporto, l’installazione, le riparazioni e lo smontaggio delle scale mobili e dei marciapiedi mobili
  2. alle scale mobili a spirale
  3. ai marciapiedi mobili con zona di accelerazione

All’interno della UNI EN 115 parte 2 sono riportati i seguenti riferimenti normativi:

EN 115-1 Safety of escalators and moving walks – Part 1: Construction and installation

EN 13015 Maintenance for lifts and escalators – Rules for maintenance instructions

EN 60204-1 Safety of machinery – Electrical equipment of machines – Part 1: General requirements

EN ISO 12100 Safety of machinery – general principles far design – Risk assessment and risk reduction

Il secondo documento, specifica i requisiti minimi per l’accesso e l’utilizzo sicuro e indipendente degli ascensori da parte delle persone, incluse quelle con disabilità.

Per la revisione di questo documento sono stati considerati gli aspetti di esperienza pratica con la prima versione della norma, la domanda del mercato per l’inclusione di nuove tecnologie, la Guida 6 CEN-CENELEC e il quadro giuridico attuale per l’accessibilità e l’usabilità.

Al suo interno sono riportati i seguenti riferimenti normativi:

EN 81-20 Safety rules for the construction and installation of lifts – Lifts for the transport of persons and goods – Part 20: Passenger and goods passenger lifts

EN ISO 12100 Safety of machinery- General principles for design -Risk assessment and risk reduction

ISO 4190-5 Lift (Elevator) installation – Part 5: Control devices, signals and additional fittings

Informazioni per l’acquisto

UNI EN 115-2:2021 Sicurezza delle scale mobili e dei marciapiedi mobili – Parte 2: Regole per il miglioramento della sicurezza scale mobili e dei marciapiedi mobili esistenti

Euro 55,00 + iva (in lingua inglese)

UNI EN 81-70:2021 Regole di sicurezza per la costruzione e l’installazione degli ascensori – Applicazioni particolari per ascensori per passeggeri e per merci – Parte 70: Accessibilità agli ascensori delle persone, compresi i disabili

Euro 55,00 + iva (in lingua inglese)

Le norme, sia in formato elettronico che in formato cartaceo, saranno scontate del 15% ai soci effettivi.

L’abbonamento annuale a tutte le norme è disponibile a partire da 200 euro: scopri come!

Clienti e Soci

Tel. 02 700 24 200 (call center dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00, dal lunedì al venerdì) –   Email: vendite@uni.com

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

2021-12-10T11:09:50+01:00Dicembre 10th, 2021|UNI - Ente Italiano di Normazione|
Torna in cima