Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

Quattro nuovi progetti in Inchiesta Pubblica Finale

Si informa che sono stati sottoposti ad inchiesta pubblica finale, con scadenza il 28 febbraio 2022, quattro nuovi progetti di norma. Ricordiamo che l’inchiesta pubblica finale permette di scaricare liberamente i testi dei progetti e serve a raccogliere i commenti degli operatori e a ottenere il consenso più allargato possibile prima che il progetto diventi una norma a tutti gli effetti, soprattutto da parte di chi non ha potuto partecipare alla prima fase di elaborazione normativa.

Ecco in breve i documenti:

  • il progetto UNI1610227 (Commissione Cuoio, pelli e pelletteria) specifica i requisiti minimi ambientali del processo produttivo e i requisiti minimi di prodotto che devono essere soddisfatti da un cuoio per poter essere denominato a ridotto impatto ambientale, o cuoio ecologico, ecopelle e similari
  • il progetto UNI1607803 (Commissione Sicurezza) definisce il processo per lo svolgimento del servizio di asseverazione erogato dagli Organismi Paritetici (OP) nelle aziende dei settori agenzie di viaggio, servizi di pulizia e disinfestazione, società di formazione, consulenza, servizi al lavoro e servizi di investigazione privata e di informazione commerciale al fine di garantire modalità uniformi su tutto il territorio nazionale, utili ad attestare l’adozione e l’efficace attuazione del MOG-SSL delle aziende
  • il progetto UNI1609497 (Commissione Sicurezza) fornisce i criteri per l’individuazione, la configurazione, l’installazione, l’uso, le ispezioni e la manutenzione dei sistemi di ancoraggio in copertura (“sistemi di ancoraggio”). Fornisce inoltre utili indicazioni per la loro progettazione. Tratta i sistemi di ancoraggio puntuali, lineari e combinati, destinati all’installazione permanente da utilizzare congiuntamente ai sistemi di protezione individuale dalle cadute. Infine, fornisce i principi per la valutazione del rischio connesso al pericolo di caduta dall’alto inerente i lavori sulle coperture
  • il progetto UNI1604604 (Commissione Attività professionali non regolamentate) definisce i requisiti relativi alle attività professionali delle figure operanti nell’ambito della continuità operativa quali: Tecnico Progettista della continuità operativa (Business Continuity Technician Designer); Specialista Operatore della continuità operativa (Business Continuity Specialist Operator); Manager della continuità operativa (Business Continuity Manager)

inchiesta pubblica finale uni su magazine qualità

Ricordiamo che  28 febbraio 2022  potrete scaricare liberamente i testi dei documenti dalla banca dati online ed inviare i vostri eventuali commenti.

Il vostro parere è importante per noi!

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

2022-01-04T16:13:45+01:00Gennaio 4th, 2022|UNI - Ente Italiano di Normazione|
Torna in cima