window.dataLayer = window.dataLayer || []; function gtag(){dataLayer.push(arguments);} gtag('js', new Date()); gtag('config', 'UA-58090058-1');

UNI – Norma di prodotto per porte e finestre interne pedonali: la UNI EN 14351-2

In edilizia parlando di sicurezza e comfort degli ambienti è solito affrontare anche la realizzazione di porte e finestre.

Chiara la loro funzione insostituibile devono poter garantire sempre l’incolumità degli individui che vi accedono.

Grazie alla commissione Prodotti, processi e sistemi per l’organismo edilizio è stata da poco recepita anche in lingua italiana la EN 14351-2.

Questo documento identifica le caratteristiche prestazionali indipendenti dai materiali, fatto salvo le caratteristiche di resistenza e controllo del fumo, applicabili a finestre e porte interne pedonali.

Le caratteristiche di resistenza al fuoco e/o controllo del fumo per porte pedonali e finestre apribili sono trattate nella EN 16034. La norma si applica a finestre e porte destinate internamente alle costruzioni.

Nello specifico si tratta di opere edilizie con un impiego previsto per:

  1. vie di fuga
  2. impieghi specifici con requisiti specifici
  3. solo per comunicazione

Gli impieghi previsti sopra descritti possono essere combinati, per esempio vie di fuga con requisiti specifici.

Per finestre e porte interne pedonali con caratteristiche di resistenza e controllo del fuoco e/o del fumo, la presente norma dovrebbe essere applicata solo in associazione alla EN 16034.

I prodotti trattati dalla norma sono finestre e porte interne pedonali azionabili manualmente o motorizzate incernierate e serramenti doppi o accoppiati con ante complanari o con tamponamento cieco, ad anta singola o doppia, che potrebbero essere completati con:

  • relativi accessori per serramenti
  • dispositivi di chiusura porte
  • sopra luci integrali
  • parti adiacenti contenute all’interno di un singolo telaio da includere in una singola apertura

Le porte azionabili manualmente con dispositivi di chiusura porte non sono considerate porte motorizzate. I prodotti trattati dal documento non sono valutati per applicazioni strutturali.

La UNI EN 14351-2 non è applicabile a:

  • cancelli e porte industriali, commerciali e da garage secondo la EN 13241
  • finestre e porte esterne pedonali secondo la EN 14351-1
  • ante immesse sul mercato come unità singola
  • telai immessi sul mercato come unità singola
  • porte pedonali meccanizzate, diverse dia quelle a battente secondo la EN 16361

Finestre e porte possono essere immesse sul mercato con i loro componenti (anta e telaio) separati quando ciascuno di questi componenti è chiaramente identificato.

Inoltre, la norma non tratta alcun requisito specifico sul rumore emesso dalle finestre e porte interne motorizzate incernierate, in quanto la loro emissione sonora non è considerata un pericolo rilevante.

Informazioni per l’acquisto

UNI EN 14351-2:2018 “Finestre e porte – Norma di prodotto, caratteristiche prestazionali – Parte 2: Finestre e porte interne pedonali”

Euro 55,00 + iva (in lingua inglese) – Euro 72,00 + iva (in lingua italiana)

Le norme, sia in formato elettronico che in formato cartaceo, saranno scontate del 15% ai soci effettivi. L’abbonamento annuale a tutte le norme è disponibile a partire da 200 euro: scopri come!

Divisione Vendite

Tel. 0270024200 (call center dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00, dal lunedì al -venerdì) – Email: vendite@uni.com

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

UNI su Magazine Qualità

Print Friendly, PDF & Email
2019-12-18T07:36:30+01:0018 Dicembre, 2019|UNI - Ente Italiano di Normazione|