Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

Tre progetti di norma in inchiesta pubblica finale

Qualità dell’aria, serramenti e Responsabilità sociale delle organizzazioni.

Tre progetti in inchiesta pubblica finale con scadenza 22 maggio. 

inchiesta pubblica finale uni su magazine qualità

Iniziamo con commissione UNI/CT 004 Ambiente che propone il progetto UNI1611021 intitolato “Emissioni e qualità dell’aria – Misurazione strumentale degli odori tramite IOMS (Instrumental Odour Monitoring Systems)”. Il documento definisce le verifiche delle prestazioni dei sistemi strumentali per la misurazione dell’odore – IOMS affinché le caratteristiche di questi, nei rapporti fra costruttore e utente, siano determinate su protocolli comuni e l’utente disponga di protocolli per sorvegliare, nel campo di applicazione previsto, che le prestazioni dello IOMS si mantengano nel tempo. Per conseguire tali obiettivi, il documento descrive tre livelli di prove (Livello 1, 2 e 3).

Proseguiamo con la commissione UNI/CT 033 Prodotti, processi e sistemi per l’organismo edilizio e il progetto UNI1610354 “Finestre, portefinestre, porte pedonali e chiusure oscuranti – Ruoli, responsabilità nel processo di fornitura in opera”. Il documento individua i ruoli e le responsabilità dei diversi operatori che intervengono nel processo di fornitura in opera di serramenti. Vengono identificate due tipologie di intervento: in presenza o in assenza del Progettista architettonico e Direttore dei Lavori.

Concludiamo con la commissione UNI/CT 038 Responsabilità sociale delle organizzazioni che volge la sua attenzione al progetto UNI1609292 dal titolo “Modello applicativo nazionale della UNI EN ISO 26000:2020 – Parte 1: Indirizzi applicativi alla UNI EN ISO 26000 Guida alla responsabilità sociale”. Questo documento specifica i requisiti e propone le indicazioni operative per definire ed implementare una strategia di corporate responsibility – Responsabilità delle Organizzazioni in una ottica di sostenibilità, pienamente integrata nella strategia e nei processi dell’organizzazione. Costituisce una delle tre parti che compongono la norma, di cui questa prima focalizzata alla definizione di concreti indirizzi applicativi della UNI EN ISO 26000:2020; la seconda focalizzata alla definizione dei processi di reporting e accountability e la terza dedicata alla definizione dei requisiti dei processi di asseverazione (assurance) in relazione al modello applicativo della UNI EN ISO 26000:2020.

L’inchiesta pubblica finale serve a raccogliere i commenti degli operatori e a ottenere il consenso più allargato possibile prima che il progetto diventi una norma, soprattutto da parte di chi non ha potuto partecipare alla prima fase di elaborazione normativa.

Per questo il tuo parere è importante: aspettiamo i tuoi commenti

vai alla banca dati

Scopri come partecipare alle attività di normazione

vai alla sezione Associazione

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

logo uni 2022 su magazine qualità

2023-03-28T07:04:33+01:00Marzo 28th, 2023|UNI - Ente Italiano di Normazione|
Torna in cima