Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

Servizi di formazione e sistemi di gestione: pubblicate due norme

Istruzione e formazione come base per la crescita e l’aumento di solide economie dei Paesi.

In uno scenario sempre più globalizzato come quello attuale diventa fondamentale avere le conoscenze per poter affrontare ogni situazione. È in questo contesto che la normazione e nello specifico la commissione Servizi si è occupata dell’adozione di due norme in ambito istruzione e formazione la ISO 21001 e la ISO 29993.

Vediamole qui di seguito.

Il primo documento – la UNI ISO 21001 – specifica i requisiti per un sistema di gestione per le organizzazioni di istruzione e formazione nel caso in cui un’organizzazione:

  1. abbia l’esigenza di dimostrare la propria capacità di promuovere l’acquisizione e lo sviluppo di competenze attraverso l’insegnamento, la formazione o la ricerca
  2. miri ad accrescere la soddisfazione dei discenti, degli altri beneficiari e del personale tramite l’applicazione efficace del proprio sistema di gestione, compresi i processi per il miglioramento del sistema stesso e ad assicurare la conformità ai requisiti dei discenti e di altri beneficiari

Tutti i requisiti sono di carattere generale e previsti per essere applicabili a tutte le organizzazioni che utilizzano un curricolo per supportare lo sviluppo di competenze attraverso l’insegnamento, la formazione o la ricerca, indipendentemente dal tipo o dalla dimensione o dai metodi di erogazione del servizio.

Inoltre, può essere applicata a strutture per la formazione che fanno parte di organizzazioni più ampie la cui attività principale non è l’istruzione/formazione, come i dipartimenti di formazione professionale. Non si applica alle organizzazioni che realizzano solo prodotti didattici.

Il secondo documento – la UNI ISO 29993 – specifica i requisiti per i servizi di formazione che non rientrano nell’istruzione formale, inclusi tutti i tipi di formazione continua (per esempio formazione professionale e formazione aziendale, sia interna sia affidata a terzi). Questi includono tutti i servizi di formazione erogati da un fornitore che sono rivolti ai discenti stessi nonché agli sponsor che acquisiscono i servizi per conto dei discenti. Le caratteristiche principali di questi servizi sono che gli obiettivi della formazione sono definiti, e i servizi sono valutati e che implicano l’interazione con il discente. La formazione può essere erogata in presenza o da remoto o una combinazione di entrambi.

Nei casi in cui il fornitore di servizi di formazione sia parte di un’organizzazione che fornisce prodotti (ad esempio beni e servizi) oltre ai servizi di formazione, la norma si applica esclusivamente ai servizi di formazione.

Non è destinata a scuole, istituti secondari e università che forniscono servizi di formazione come parte di un sistema di istruzione formale, ma può essere utile come strumento di riflessione e autovalutazione.

Nella norma sono, inoltre, trattati i requisiti del servizio per un fornitore di servizi di formazione contenuti nella UNI ISO 29990.

Informazioni per l’acquisto

UNI ISO 21001:2019 “Organizzazioni di istruzione e formazione – Sistemi di gestione per le organizzazioni di istruzione e formazione – Requisiti e raccomandazioni per la loro applicazione”

Euro 75,00 + iva (in lingua inglese) – Euro 98,00 + iva (in lingua italiana)

UNI ISO 29993:2019 “Servizi di formazione che non rientrano nell’istruzione formale – Requisiti del servizio”

Euro 35,00 + iva (in lingua inglese) – Euro 46,00 + iva (in lingua italiana)

Le norme, sia in formato elettronico che in formato cartaceo, saranno scontate del 15% ai soci effettivi. L’abbonamento annuale a tutte le norme è disponibile a partire da 200 euro: scopri come!

Divisione Vendite

Tel. 0270024200 (call center dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00, dal lunedì al venerdì) – Email: vendite@uni.com

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

UNI su Magazine Qualità

2020-03-06T18:03:32+01:00Marzo 6th, 2020|UNI - Ente Italiano di Normazione|
Torna in cima