Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

Rendicontazione di sostenibilità: requisiti per l’attestazione di conformità

In consultazione pubblica fino al 19 maggio 2024 il progetto di prassi di riferimento sviluppato con Accredia e Diligentia ETS  “Rendicontazione di sostenibilità (Corporate Sustainability Reporting) – Principi e requisiti per l’attestazione di conformità (External Assurance)“.

sostenibilità requisiti UNI su magazine qualità

Il documento, sviluppato con Accredia e Diligentia ETS (Associazione di Italici per la responsabilità d’impresa e sviluppo sostenibile), ha l’obiettivo di definire principi e requisiti nazionali di attestazione di conformità in merito a una rendicontazione di sostenibilità predisposta da qualsiasi organizzazione ai sensi della Direttiva 2022/2464 (CSRD – Corporate Sustainability Reporting Directive). Si tratta di un documento di riferimento molto utile fintantoché la Commissione europea non avrà adottato propri principi di attestazione, che può altresì essere utilizzato ai fini dell’accreditamento in conformità al Regolamento (CE) n. 765/2008.

La rendicontazione deve comprendere le informazioni necessarie alla comprensione dell’impatto di un’organizzazione sulle questioni di sostenibilità e delle informazioni necessarie alla comprensione del modo in cui le questioni di sostenibilità influiscono sull’andamento dell’organizzazione stessa, sui suoi risultati e sulla sua situazione.

Il progetto di prassi di riferimento ora in consultazione pubblica definisce dunque i principi e i requisiti per l’attestazione di conformità di tale rendiconto.

I requisiti previsti dalla prassi di riferimento possono pertanto essere utilizzati da qualsiasi organismo di attestazione della conformità (revisori legali, società di revisione e prestatori indipendenti di attestazione della conformità) autorizzato a rilasciare l’attestazione di conformità ai sensi della direttiva europea.

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

logo uni 2022 su magazine qualità

2024-04-22T10:00:53+01:00Aprile 22nd, 2024|UNI - Ente Italiano di Normazione|
Torna in cima