Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

Pubblicata la nuova UNI EN 17520 per un’arrampicata “sicura” in montagna

La norma definisce i requisiti di sicurezza dei cordini per assicurazione personale.

Vediamo tutti i dettagli…

arrampicata uni su magazine qualitàPer gli appassionati di montagna e in particolare degli sport all’aria aperta come ad esempio l’alpinismo c’è una novità in merito alla sicurezza. Sì perché divertirsi è importante ma farlo in totale sicurezza è una priorità. Ecco perché la normazione ed in particolare la commissione Impianti ed attrezzi sportivi e ricreativi ha di recente recepito anche in lingua italiana un documento ad hoc: la EN 17520.

La norma specifica proprio i requisiti di sicurezza ed i metodi di prova per cordini atti a sostenere un impatto dinamico, e destinati ad essere la connessione primaria tra l’arrampicatore e la sosta.

Per cordino per assicurazione personale s’intende quell’elemento flessibile di connessione, capace di dissipare energia in caso di caduta, con almeno due punti di connessione, utilizzato per connettere l’imbracatura dell’utilizzatore alla sosta e se pertinente ad un dispositivo di arrampicata (per esempio discensore, dispositivo bloccante).

La norma prevede che i cordini vengano marcati dal fabbricante e siano provvisti delle istruzioni d’uso.

In particolare la marcatura dovrà riportare le seguenti informazioni:

  • nome del fabbricante
  • indirizzo postale del fabbricante (se possibile)
  • riferimento alla norma (cioè EN 17520)
  • identificazione del modello, se lo stesso fabbricante commercializza più modelli
  • mese e anno di fabbricazione
  • simbolo grafico che spiega all’utilizzatore come leggere le istruzioni del fabbricante e le informazioni fornite da quest’ultimo

Per ciò che riguarda il foglio illustrativo, le informazioni contenute dovranno essere:

  • il nome e l’indirizzo del fabbricante o del suo rappresentante
  • il riferimento alla norma (cioè EN 17520)
  • il significato delle marcature sul prodotto direttamente o indirettamente attinenti alla salute e sicurezza
  • le modalità di utilizzo del prodotto e in particolare l’installazione sull’imbracatura e la connessione alla sosta. Se pertinente, come connettersi al dispositivo di arrampicata
  • come scegliere altri componenti da utilizzare nel sistema (per esempio imbracatura, connettore, ecc.)
  • come effettuare la manutenzione/revisione del prodotto, sugli effetti dei reagenti chimici e come disinfettare il prodotto senza conseguenze negative
  • la durata di vita del prodotto e come stimarla
  • l’influenza delle condizioni di bagnato e ghiaccio
  • il pericolo legato a fattori e situazioni che potrebbero influenzare le prestazioni del prodotto (per esempio spigoli vivi, nodi, ecc.)
  • l’influenza della conservazione e dell’invecchiamento
  • un’avvertenza che indica che il punto di ancoraggio del sistema dovrebbe essere posizionato preferibilmente sopra il punto di attacco dell’imbracatura dell’utilizzatore
  • se pertinente, come verificare l’attivazione dell’indicatore di caduta, quali effetti esercita tale attivazione e cosa deve essere fatto nel caso di questa attivazione
  • un’avvertenza che indica che questo prodotto non deve essere utilizzato per vie ferrate né in percorsi acrobatici, qualora il prodotto sia certificato anche secondo la(le) norma(e) pertinente(i)

All’interno della UNI EN 17520 sono riportati i seguenti riferimenti normativi:

  • EN 362 Personal protective equipment against falls from a height – Connectors
  • EN 892 Mountaineering equipment – Dynamic mountaineering ropes – Safety requirements and test methods
  • EN 12275 Mountaineering equipment Connectors Safety requirements and test methods

Informazioni per l’acquisto

UNI EN 17520:2022 “Attrezzatura per alpinismo – Cordini per assicurazione personale – Requisiti di sicurezza e metodi di prova”

Formato cartaceo: Euro 65,00 + iva (in lingua italiana) – Euro 60,00 + iva (in lingua inglese)

Formato PDF: Euro 60,00 + iva (in lingua italiana) – Euro 40,00 + iva (in lingua inglese)

L’abbonamento annuale a tutte le norme è disponibile a partire da 200 euro: scopri come!

Clienti e Soci

Tel. 0270024200 (call center dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00, dal lunedì al venerdì) –  Email: vendite@uni.com

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

logo uni 2022 su magazine qualità

2023-07-24T11:14:14+01:00Luglio 24th, 2023|UNI - Ente Italiano di Normazione|
Torna in cima