window.dataLayer = window.dataLayer || []; function gtag(){dataLayer.push(arguments);} gtag('js', new Date()); gtag('config', 'UA-58090058-1');

Porte per campi da gioco: requisiti di sicurezza con la UNI EN 16579

Parlando di campi da gioco se nello sport è prevista una porta la sua realizzazione “a regola d’arte” che tuteli soprattutto la sicurezza degli utilizzatori è descritta nella UNI EN 16579.

È infatti per merito della commissione Impianti ed attrezzi sportivi e ricreativi che è stata recepita in tempi recenti anche in lingua italiana la EN 16579.

Questo documento è applicabile alle porte dei campi da gioco utilizzati per competizioni, allenamento o gioco ricreativo, nelle aree interne ed esterne includendo gli istituti scolastici e le aree ricreative pubbliche.

Specifica i requisiti funzionali e di sicurezza e i metodi di prova per tutti i tipi di porte mobili e fisse, aventi un peso totale maggiore di 10 kg, ad eccezione delle porte di 5,00 m x 2,00 m e 7,32 m x2,44 m di grandezza con un peso >42 kg, che sono trattate nella EN 748.

Per porta s’intende quell’apertura o area che forma l’obiettivo nei giochi con la palla, solitamente comprendente due montanti e una traversa. Sono incluse anche le parti, come la rete, il supporto della rete, il fissaggio della rete, l’incasso(i), il sistema(i) di ancoraggio, le ruote e le maniglie, che sono montate in modo permanente sulla porta.

Sono escluse dal documento le seguenti porte perché specificate nelle norme elencate qui di seguito:

  1. EN 748 (calcio)
  2. EN 749 (pallamano)
  3. EN 750  (hockey)
  4. EN 1270 (pallacanestro) e qualsiasi altro tipo di porta utilizzata per la pallacanestro
  5. EN 15312 (attrezzature sportive di libero accesso)
  6. EN 13451-7 (pallanuoto)
  7. EN 16664 (reti leggere)
  8. porte gonfiabili
  9. porte classificate come giocattoli sotto la responsabilità del CEN/TC 52
  10. porte dei campi da gioco mobili e fisse utilizzate per il calcio americano
  11. porte che sono destinate ad essere spostate durante l’utilizzo (per esempio lacrosse, hockey su pista e hockey a rotelle – roller hockey)

All’interno della UNI EN 16579 vengono riportati i seguenti riferimenti normativi:

  • EN 913 Gymnastic equipment – General safety requirements and test methods
  • EN ISO 1806 Fishing nets – Determination of mesh breaking force of netting (ISO 1806)

Informazioni per l’acquisto

UNI EN 16579:2019 “Attrezzature per campi da gioco – Porte mobili e fisse – Requisiti funzionali, di sicurezza e metodi di prova”

Euro 55,00 + iva (in lingua inglese) – Euro 72,00 + iva (in lingua italiana)

Le norme, sia in formato elettronico che in formato cartaceo, saranno scontate del 15% ai soci effettivi. L’abbonamento annuale a tutte le norme è disponibile a partire da 200 euro: scopri come!

Divisione Vendite

Tel. 0270024200 (call center dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00, dal lunedì al venerdì) – Email: vendite@uni.com

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

UNI su Magazine Qualità

Print Friendly, PDF & Email
2020-02-15T08:00:57+01:0015 Febbraio, 2020|UNI - Ente Italiano di Normazione|