Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

Nasce la piattaforma digitale condivisa di CEN e CENELEC

cen su magazine qualitàUna iniziativa che rappresenta un importante passo in avanti per la normazione europea nel segno dell’innovazione e della digital transformation.

Il 9 febbraio scorso un gruppo di 12 membri del CEN e del CENELEC ha presentato una iniziativa di grande rilievo, che va sotto il segno dell’innovazione e della sempre più necessaria trasformazione digitale.

E’ stata infatti lanciata l’infrastruttura digitale condivisa (SDI – Shared Digital Infrastructure), un portale online in cui tutti i membri del CEN e del CENELEC possono condividere, richiedere o semplicemente consultare i servizi digitali sviluppati dai loro colleghi.

La SDI, risultato di quasi quattro anni di intenso lavoro, ha lo scopo di incentivare l’innovazione e di consentire a tutti i membri CEN-CENELEC di avvicinarsi alla digitalizzazione di processi e servizi, consentendo ad ognuno di soddisfare specifiche esigenze mantenendo al contempo una visione complessiva e l’intima coerenza del sistema.

La gestione – sia operativa che finanziaria – di questa infrastruttura digitale condivisa (SDI) è affidata a un comitato direttivo, che è responsabile della sua supervisione e dell’adozione di decisioni sul suo sviluppo.

“La nascita della Shared Digital Infrastructure” – dichiara Ruggero Lensi, Direttore generale UNI e Presidente del Digital and IT Strategic Advisory Group del CEN-CENELEC, nonché uno dei più convinti promotori dell’iniziativa – “rappresenta un significativo passo in avanti proprio rispetto a quel processo globale di digitalizzazione che rappresenta una sfida per l’intero mondo della normazione. Ma è un processo che è anche carico di enormi potenzialità. Avere una piattaforma comune consente a tutti i membri della famiglia europea della normazione di condividere progetti ed esigenze e può indubbiamente essere un’occasione di crescita per l’intero sistema“.

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

logo uni 2022 su magazine qualità

2024-02-21T14:18:34+01:00Febbraio 21st, 2024|UNI - Ente Italiano di Normazione|
Torna in cima