CNI/UNI: rinnovato l’accordo  di consultazione delle norme on-line per tutto il 2021

Consiglio Nazionale Ingegneri su Magazine QualitàLa normativa tecnica rappresenta uno degli strumenti essenziali allo sviluppo professionale, pertanto, in virtù del successo riscontrato dagli accordi sottoscritti gli anni scorsi, CNI – Consiglio Nazionale Ingegneri lo scorso dicembre 2020 ha rinnovato la convenzione di consultazione delle norme tecniche UNI on line fino al 31 dicembre 2022.

La convenzione permetterà agli ingegneri iscritti agli Ordini territoriali di sottoscrivere l’abbonamento alla consultazione alle condizioni agevolate e ai vantaggi già garantiti in passato.

Completata la registrazione (secondo le modalità indicate) l’ingegnere potrà accedere al servizio dopo:

  • l’accettazione delle condizioni previste nel “Contratto per la fornitura del servizio di abbonamento”
  • il pagamento anticipato dell’intero prezzo, quantificato in:
    • 50,00 € +IVA per l’opzione 12 mesi di libera consultazione delle norme dalla data della sottoscrizione
    • 90,00 € +IVA per l’opzione 24 mesi di libera consultazione delle norme dalla data della sottoscrizione

È inoltre possibile procedere al download di qualsiasi norma, direttamente dal proprio abbonamento di consultazione, previo pagamento di un prezzo speciale e forfettario di Euro 15,00, più iva come di legge, per singola norma.

Nella consultazione sono contemplate tutte le norme UNI, i recepimenti di norme EN nonché le adozioni italiane di norme ISO (sia i testi in vigore che quelli di edizioni ritirate e/o sostituite). L’aggiornamento delle norme avviene in continuo dunque via libera alla consultazione on line 24 ore su 24, 7 giorni su 7!

Per maggiori informazioni sulla convenzione CNI, Clicca qui!

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

UNI su Magazine Qualità

2021-01-16T09:08:40+01:00Gennaio 16th, 2021|UNI - Ente Italiano di Normazione|
Torna in cima