Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

Vueling, prima compagnia aerea europea ad ottenere la certificazione Top Employer

Vueling su magazine qualitàVueling, parte del gruppo IAG, ha ottenuto il riconoscimento Top Employer 2024 in Spagna, consolidando il suo impegno per l’eccellenza nelle politiche e nelle pratiche del lavoro. In questo modo, diventa la prima compagnia aerea europea e la prima compagnia aerea low cost al mondo a ottenere questa certificazione. Oltre a sottolineare il suo impegno nei confronti dei dipendenti, questo risultato evidenzia la leadership di Vueling nel settore aereo, unendosi a 2.300 aziende Top Employers riconosciute in 121 paesi di tutto il mondo.

Questo prestigioso riconoscimento si basa sui risultati ottenuti da Vueling nell’HR Best Practices Survey del Top Employers Institute, che copre sei aree delle risorse umane e 20 tematiche diverse.

In questo contesto, Vueling si è distinta per il lavoro svolto su strategia aziendale, finalità, valori, etica e integrità, organizzazione e cambiamento, talento, sviluppo e performance, leadership, digitalizzazione dei sistemi delle risorse umane e dell’ambiente di lavoro. “Questo riconoscimento è una testimonianza dei nostri costanti sforzi per creare un ambiente di lavoro eccezionale. In Vueling non solo voliamo, ma lo facciamo con un profondo impegno nei confronti del nostro personale e del nostro pianeta”, ha commentato Fernando Cuadra, Chief  People Officer di Vueling.

Alcuni pilastri fondamentali che non solo definiscono l’attuale successo dell’azienda, ma indicano anche la strada verso un futuro di business più inclusivo e sostenibile.

Strategia aziendale: la definizione della mission, della visione e dei valori di Vueling hanno segnato la creazione del piano strategico Vueling Transform che sta contribuendo a costruire un’azienda capace di affrontare le nuove sfide del futuro. Il piano strategico comprende diversi progetti trasversali focalizzati sul miglioramento dell’efficienza per offrire la migliore opzione nei mercati in cui Vueling opera sia per i clienti sia per i dipendenti attuali e potenziali.

Scopo, valori, etica e integrità: i dipendenti di Vueling hanno piena visibilità di come la mission, la visione e i valori vengono messi in atto in tutte le decisioni e i piani d’azione creati. Ciascuno dei dipendenti Vueling ha obiettivi collettivi e individuali in cui i successi vengono condivisi e la performance annuale viene valutata in base alla conformità dei loro comportamenti ai valori aziendali.

Organizzazione e cambiamento: la definizione del piano d’azione di Trasformazione Culturale, inclusa nel piano strategico di Vueling, riflette e rafforza la costante ricerca dell’eccellenza nella gestione delle persone. La collaborazione di squadra è diventata un “superpotere” nell’organizzazione, come si evince dalle diverse iniziative che esistono e che promuovono un ambiente di lavoro collaborativo e innovativo. In Vueling, inoltre, si promuove l’ascolto attivo delle esperienze dei propri dipendenti anche attraverso un sondaggio effettuato due volte l’anno per valutare l’impatto delle azioni realizzate.

Talento, sviluppo e performance: Vueling promuove un ambiente ad alte prestazioni e dà priorità alla crescita professionale e alla mobilità interna.

La compagnia aerea ha investito più di 16.500 ore in programmi di formazione e sviluppo non obbligatori per garantire che il personale sia dotato delle competenze necessarie per affrontare le sfide del settore. Anche la diversità in Vueling è considerata un punto rilevante nella strategia Talent. Con un team composto da oltre 60 nazionalità e dove più del 51% delle posizioni sono occupate da donne, l’arricchimento dell’ambiente di lavoro e la promozione dell’innovazione sono garantiti. Vueling offre ai propri dipendenti ampi vantaggi di volo e un programma di agevolazioni fiscali (Vueling Flex) differenziato e molto apprezzato.

Leadership: la leadership inclusiva è un altro dei pilastri fondamentali di Vueling, infatti il 57% dei posti nel comitato di gestione è occupato da donne. All’interno delle 16.500 ore di formazione offerte ai dipendenti, ci si è focalizzati nella gestione e nella leadership delle persone.

Digitalizzazione dei sistemi delle Risorse Umane: Vueling ha effettuato investimenti significativi per digitalizzare i processi di gestione del personale. Sono state implementate nuove piattaforme di amministrazione e gestione del personale, selezione, on boarding, performance management, benefit e formazione, che hanno posizionato Vueling come azienda di riferimento nella digitalizzazione rispetto al resto delle aziende del settore.

Ambiente di lavoro: gli uffici innovativi e funzionali di Vueling segnano positivamente l’esperienza dei suoi dipendenti. Inaugurati appena due anni fa, questi uffici sono pensati per il lavoro di squadra. Grazie alle sue strutture è stato possibile lanciare il programma Make it Healthy, focalizzato sull’assistenza sanitaria e il benessere dei dipendenti. In questo programma sono incluse iniziative come quelle che incoraggiano le persone a smettere di fumare, a curare le proprie abitudini alimentari o ad avere una vita attiva. Tutti i dipendenti Vueling hanno a disposizione una palestra, servizi di fisioterapia e nutrizione.

David Plink, CEO del Top Employers Institute, ha elogiato Vueling affermando che “Adattandosi alle sfide di quest’anno, Vueling ha dimostrato un impegno continuo nell’implementazione di pratiche occupazionali eccellenti. Siamo lieti di celebrare Vueling per essere stato certificato come Top Employer in Spagna quest’anno”.

A proposito del Top Employers Institute
Top Employers Institute è l’autorità globale nel riconoscere l’eccellenza nelle risorse umane. Aiutiamo ad accelerare l’impatto di queste pratiche per arricchire il mondo del lavoro. Top Employers Institute convalida, certifica e riconosce come datori di lavoro leader le organizzazioni che superano gli standard esigenti del suo programma di certificazione. Al 2024, Top Employers Institute ha certificato 2.300 organizzazioni in 121 paesi/regioni. Questi Top Employers certificati hanno un impatto positivo sulla vita di oltre 9 milioni di dipendenti in tutto il mondo.
A proposito di Vueling
Vueling, compagnia aerea parte del gruppo IAG, è una delle principali compagnie low-cost in Europa ed è un vettore chiave per le connessioni in Spagna. Inoltre, è leader presso l’aeroporto Josep Tarradellas di Barcellona-El Prat, sua base principale, e in altri mercati importanti come la città di Bilbao e tra la penisola iberica e le Isole Baleari e le Canarie. Vueling si impegna costantemente nella crescita a livello internazionale, grazie ai suoi investimenti nelle basi di Londra Gatwick, Parigi Orly, Amsterdam, Firenze e Roma. Per la stagione invernale, la compagnia ha una rete di 213 rotte a corto e medio raggio in Europa, Nord Africa e Medio Oriente, operate con una flotta totale di 124 Airbus A319, A320, A320neo e A321.  In termini di sostenibilità e come parte di IAG, l’impegno di Vueling per l’ambiente è assoluto: la società si è impegnata a raggiungere zero emissioni nette di carbonio entro il 2050 attraverso l’attuazione della strategia FlightPath Net Zero e a operare il 10% dei suoi voli con carburante per aviazione sostenibile entro il 2030.
2024-01-19T14:57:38+01:00Gennaio 19th, 2024|News|
Torna in cima