Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

Servizio Trasfusionale della Asl Toscana rinnova ISO 9001 con KIWA

Confermato per il 2023 lo standard di qualità dei centri trasfusionali della provincia di Grosseto

Servizio Trasfusionale della Asl Toscana su magazine qualità

I servizi degli ospedali di Grosseto, Massa Marittima, Castel del Piano, Orbetello e le sedi di raccolta a Follonica, Manciano e Pitigliano hanno superato in maniera ottimale il controllo svolto qualche giorno fa dagli ispettori dall’Ente Kiwa Cermet, ente certificatore della Asl Toscana sud est, ottenendo la certificazione di qualità ISO 9001:2015.

“Questo risultato, consolidato da oltre dieci anni, è stato raggiunto grazie al lavoro costante, capillare e quotidiano di tutti gli operatori che nel tempo sono cresciuti professionalmente e hanno acquisito sempre nuove competenze, tali da svolgere in maniera autonoma l’analisi dei requisiti necessari per ottenere la certificazione, senza dover più ricorrere a consulenti esterni – afferma Silvia Ceretelli, direttrice Immunoematologie Medicina Trasfusionale -. La Certificazione secondo norma ISO 9001/20015 motiva le organizzazioni alla ricerca e al mantenimento del più idoneo sistema organizzativo e dei migliori processi produttivi, garantendo in tal modo servizi di elevate qualità e sicurezza per i pazienti. Un ringraziamento a tutti i colleghi e professionisti dei trasfusionali grossetani e in particolare alla dottoressa Eva Veropalumbo, responsabile Qualità che ha ‘guidato’ tutti noi nel raggiungimento di questo prestigioso traguardo”.

2023-12-28T09:25:05+01:00Dicembre 28th, 2023|News|
Torna in cima