Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

Rubrica TÜV Italia “Lo sapevi che…

Lo Sapevi Che…’, alla scoperta dei segreti di sicurezza nei prodotti che utilizziamo tutti i giorni!

NR. 1 – FEBBRAIO 2024 – AUTOMOTIVE

Comprimere il tempo: sembra magia, ma non lo è

TUV Italia Lo Sapevi Che su Magazine QualitàNel settore automobilistico, ma non solo, la durata e l’affidabilità dei componenti dei veicoli sono di fondamentale importanza. Per garantire che i veicoli siano sicuri e durevoli, è essenziale sottoporre i componenti a test rigorosi. Sorprendentemente, alcuni di questi test sono in grado di simulare anni di vita di un oggetto, spesso fino a 10-15 anni, in un lasso di tempo relativamente breve. Questo processo è noto come accelerazione dell’invecchiamento.

Il laboratorio Environmental di TÜV Italia è in prima linea in questo campo, eseguendo abitualmente test di invecchiamento accelerato. Utilizzando tecnologie e metodologie all’avanguardia, il laboratorio ambientale può riprodurre le condizioni a cui un componente del veicolo sarebbe sottoposto nel corso di molti anni. Ciò include l’esposizione a variazioni di temperatura, umidità, vibrazioni e altri fattori ambientali.

Questi test sono cruciali perché permettono ai produttori di identificare e correggere eventuali difetti o punti deboli in una fase precoce del processo di produzione. Inoltre, consentono di assicurare che i componenti soddisfino le rigorose normative del settore, garantendo così la sicurezza e la soddisfazione dei consumatori. Grazie a questi test, possiamo guidare veicoli più sicuri, affidabili e durevoli.

I prodotti sono esposti a stress ambientali quotidianamente: calore, freddo, umidità, vento, agenti atmosferici, le condizioni ambientali estreme possono causare ripercussioni sul funzionamento di prodotti e apparecchiature.

Nelle celle climatiche, dove si possono simulare una o più condizioni atmosferiche contemporaneamente, come temperature estreme, umidità, sbalzi termici, riscaldamento solare e atmosfere corrosive, vengono condotti gli stress test ambientali. Questi test non riguardano solo la progettazione di un singolo componente, ma si estendono alla sfera più ampia della sostenibilità e del cambiamento climatico. In un mondo in costante evoluzione, la priorità è garantire la resilienza dei prodotti alle nuove sfide ambientali. Attraverso questi test, oltre a assicurare la performance ottimale dei componenti, ci assicuriamo che i veicoli siano pronti a fronteggiare le mutevoli condizioni ambientali, contribuendo in tal modo a un futuro più sostenibile e resiliente.

Per saperne di più –  “Test stress ambientali” – Clicca Qui

Comunicazione a cura di TÜV Italia

TÜV Süd su Magazine Qualità

2024-02-15T12:16:54+01:00Febbraio 15th, 2024|News|
Torna in cima