LRQA ed ELEVATE si uniscono per soddisfare la domanda globale in crescita di soluzioni ESG

LRQA su Magazine QualitàLRQA ed ELEVATE hanno unito le forze per soddisfare l’esigenza, in rapida crescita, di trasparenza per gli standard ambientali, sociali e di governance.

LRQA, un fornitore leader mondiale di servizi di assurance digitali, tra cui valutazioni della conformità ambientale, ha acquisito ELEVATE, un leader del settore ESG e servizi per la supply chain, al fine di creare un’offerta in grado di sostenere i clienti che devono muoversi in un panorama di rischio in costante cambiamento.

Si prevede che questa combinazione sarà reciprocamente vantaggiosa per LRQA ed ELEVATE. Combinando portafogli di prodotti complementari e presenza geografica; il gruppo si troverà in una posizione ancora migliore per servire le esigenze dei clienti.

In qualità di innovatori nei rispettivi segmenti di mercato, LRQA ed ELEVATE offriranno, insieme, una ampia gamma di servizi, soluzioni di analisi e migliori prassi per un’assurance sostenibile della supply chain. Grazie alle competenze approfondite del mercato locale, questa combinazione offrirà brand assurance ed ESG, cybersicurity, servizi di ispezione e formazione in un’ampia gamma di settori; al dettaglio, dell’elettronica, energetico, manifatturiero, dei servizi alimentari e dell’abbigliamento.

Nel corso degli ultimi sei anni, i team di ELEVATE hanno progettato ed implementato un ventaglio di servizi ESG end-to-end costruito sulle robuste fondamenta di valutazioni sul campo, consulenze, program management e servizi analitici. Questo ventaglio di servizi rappresenta l’evoluzione da un paradigma di verifica generalizzato, ad uno progettato per riflettere le esigenze uniche del profilo di rischio e della struttura di sourcing di ogni cliente.

LRQA, che è diventata un’azienda completamente indipendente di proprietà di Goldman Sachs Asset Management in dicembre 2021, è concentrata sul miglioramento del proprio portafoglio di settori chiave, sull’aumento della domanda di servizi di assurance, ispezione e cybersicurezza nei propri mercati.

Paul Butcher, Chief Executive di LRQA, ha affermato: 

“Il panorama di rischio sta cambiando molto rapidamente e i nostri clienti hanno bisogno di un partner in grado di aiutarli ad adattarsi, soprattutto nell’ESG. Questo accordo è un segnale importantissimo della nostra determinazione nel soddisfare tale esigenza.  Riuniamo due aziende estremamente di successo per creare qualcosa di molto speciale nel campo ESG, basato su competenze reali, operante su scala globale e locale.  Le aziende sono costrette a ripensare rapidamente al loro approccio ESG e ritengo che questo accordo trasformerà il modo in cui possiamo aiutare i nostri clienti a reagire.”

Ian Spaulding, che ha guidato la crescita di successo di ELEVATE sin dalla sua istituzione nel 2013, farà parte dell’esecutivo di LRQA. Spaulding ha aggiunto:

“La collaborazione con LRQA sostiene la nostra visione basata sul ruolo essenziale dell’ESG nelle supply chain. Estende il nostro portafoglio di servizi, collega le nostre soluzioni di livello internazionale nel dominio “S”, ovvero sociale, alla competenze “E”, ovvero ambientali, e amplia la nostra portata globale e copertura di settore.”

Il team di Goldman Sachs Asset Management, guidato da Michael Bruun, Jose Barreto e Mihir Lal, ha commentato:

 “Siamo entusiasti della combinazione tra LRQA ed ELEVATE, due aziende altamente complementari con reputazioni di leader nel mercato dell’assurance per qualità di servizio, dedizione al cliente e leadership di pensiero. L’acquisizione di ELEVATE amplia la vasta gamma di servizi ESG, digitali e di quality assurance della supply chain di LRQA, consentendole di supportare meglio i clienti nella gestione dei loro percorsi di crescita sostenibile in un ambiente di rischio mutevole. Siamo lieti di accogliere il team di ELEVATE, guidato da Ian Spaulding, nella famiglia LRQA e siamo entusiasti del ruolo importante che svolgerà ELEVATE nell’accelerare la traiettoria di crescita di LRQA nel sempre più importante settore di assurance ESG.”

Si prevede che la transizione si completerà nel 2022, a seguito delle approvazioni normative.

Comunicazione a cura di LRQA

LRQA su Magazine Qualità

2022-01-27T12:24:35+01:00Gennaio 27th, 2022|In evidenza, Sostenibilità|
Torna in cima