Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

Italpreziosi festeggia i 40 anni e annuncia l’ottenimento della certificazione B Corp

italpreziosi su magazine qualitàItalpreziosi, società benefit tra i leader a livello internazionale nell’affinazione, trading e commercio di metalli preziosi oltre alla produzione e al commercio di lingotti in oro da investimento, annuncia di essere ora certificata B Corp™.

È con grande orgoglio che l’azienda aretina, in occasione dei festeggiamenti per il traguardo del 40° anniversario, annuncia di aver ottenuto la certificazione B Corp™. Italpreziosi, già società Benefit, entra così a far parte di un movimento globale di aziende che guidano il cambiamento impegnandosi in favore di un paradigma economico inclusivo, equo e rigenerativo.
La certificazione B Corp™, infatti, indica che Italpreziosi S.p.A. è stata riconosciuta conforme agli standard di impatto sociale e ambientale di B Lab, rete non profit che lavora per trasformare l’economia globale a beneficio di tutte le persone, le comunità e il pianeta.

In questi 40 anni, Italpreziosi s.p.a. ha saputo tracciare un percorso distintivo, diventando un brand di riferimento con una reputazione riconosciuta a livello internazionale, anche grazie alla qualità dei suoi prodotti e servizi. L’impegno verso pratiche sostenibili e responsabili è un pilastro dell’identità aziendale, attestato dall’ottenimento di numerose certificazioni, di settore e non. L’azienda si distingue nel settore dei metalli preziosi con i suoi lingotti in oro puro 999.9, riconosciuti internazionalmente per la loro purezza e tracciabilità grazie alla certificazione LBMA Good Delivery. Questa certificazione, unita al costante investimento in alta tecnologia tutta italiana e alla partecipazione in alcune miniere di metalli preziosi, garantisce la tracciabilità dell’intera filiera e assicura il rispetto degli standard internazionali più rigorosi in termini di purezza e provenienza etica.

La Fondatrice e CEO Ivana Ciabatti, già riconosciuta tra le 100 donne più influenti per la sostenibilità nel settore minerario da WIM (Women In Mining), sottolinea: “Il nostro obiettivo è sempre stato quello di fondere la passione per la tradizione del territorio con l’ambizione per l’innovazione, creando valore non solo per l’intera filiera, ma anche per l’intera società”- continua Ciabatti – “Celebrare 40 anni di attività è un traguardo significativo che ci riempie di orgoglio e ci spinge a guardare al futuro. Questo anniversario non è che solo una tappa del percorso intrapreso, altri obiettivi ambiziosi sono da raggiungere sempre con tanto entusiasmo e ambizione, investendo sempre su alta tecnologia tutta italiana, mirando a servizi e prodotti che rispettino elevati standard di qualità e di responsabilità etica e sociale.”.

La certificazione B Corp™ non è che una tappa del viaggio che riflette la visione e l’impegno a lungo termine di Italpreziosi verso un’operatività che rispetti alti standard internazionali. “Essere una Società Benefit certificata B Corp™ del settore dei metalli preziosi non è solo un onore ma anche e soprattutto una responsabilità che ci spinge a continuare su questa strada con ancora più determinazione verso un miglioramento continuo.” commenta la fondatrice.

Investimenti nell’oro come bene rifugio per eccellenza

Il 40° anniversario di Italpreziosi è anche l’occasione per riaffermare l’ambizione di essere pionieri nel rispetto dell’etica e dell’innovazione. Nel segno dell’oro, il bene essenziale in cui tutto il mondo si rifugia in tempi di incertezza, l’azienda si auspica di continuare a brillare sul panorama internazionale, guidata dalla visione di Ivana Ciabatti e da un impegno concreto verso un futuro d’oro sostenibile.

L’approccio innovativo di Italpreziosi garantisce l’efficienza dei processi e riduce l’impatto ambientale delle operazioni, dimostrando che è possibile coniugare successo economico e responsabilità ambientale.

Attraverso il nostro impegno vogliamo promuovere concretamente un futuro più equo e armonioso, rispettoso dell’ambiente, delle risorse del pianeta, della dignità umana, che valorizzi l’educazione e la formazione. Con il nostro percorso sostenibile, intrapreso fin dal 2007, abbiamo raggiunto una reputazione internazionale, grazie alla quale siamo diventati un brand riconosciuto ed apprezzato per la sua qualità in tutto il mondo.” conclude la CEO.

ITALPREZIOSI è tra i principali operatori per l’affinazione, il trading di metalli preziosi, oltre alla produzione e al commercio dei lingotti di oro da investimento in Italia e nei più importanti mercati internazionali. Fondata nel 1984, la Società, con sede ad Arezzo, è attiva su tutta la filiera ed è partner d’eccellenza di tutti gli operatori del settore: miniere, commercianti professionali, banche, produttori di gioielli, consumatori industriali e investitori privati. Italpreziosi opera nel pieno rispetto dei principi di sostenibilità, perseguendo i principi dell’Accordo di Parigi e dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, al fine di eliminare le emissioni di CO2 entro il 2050, combattere il cambiamento climatico e valorizzare l’efficienza e la sostenibilità̀ energetica. La Società utilizza le più avanzate tecniche di affinazione per ottenere oro, argento, platino e palladio ai massimi livelli di purezza, osservando i più alti standard etici. Attraverso il dipartimento Precious Metals Sales, Italpreziosi supporta i clienti e gli intermediari finanziari in tutte le fasi della compravendita di oro, offrendo varie tipologie d’investimento: barre d’oro di fusione, lingotti da fusione, lingotti coniati e monete di borsa.
2024-03-15T07:53:07+01:00Marzo 15th, 2024|Certificazione B Corp|
Torna in cima