ISO 9001:2015 a Finer Finance Explorer con TÜV Rheinland®

Nicola Ronchetti Finer Finance Explorer su Magazine QualitàFiner Finance Explorer, il think tank fondato da Nicola Ronchetti (nella foto), compie un anno di vita. Oltre 60 clienti tra le più importanti banche, reti di consulenti finanziari, società di gestione del risparmio si sono affidati nel 2018 a questa nuova realtà della ricerca per comprendere il proprio posizionamento sul mercato del risparmio gestito e della consulenza, in un anno molto difficile per i mercati finanziari.

Tra i clienti di Finer ci sono anche alcune delle più importanti istituzioni, tra cui: Anasf, Assoreti, Assogestioni, Consob e Efpa, che hanno affidato a Ronchetti e al suo team la realizzazione di ricerche di scenario.

“Come avevamo previsto un anno fa il mondo delle ricerche ha subito e sta subendo una radicale trasformazione” ha dichiarato Ronchetti, “alcuni grandi gruppi internazionali hanno ceduto ad altri interi rami di azienda, altre realtà storiche nazionali sono state acquisite da gruppi multinazionali. Questo processo di globalizzazione e internazionalizzazione, inevitabile e per certi versi benefico, crea ampi spazi di mercato per realtà caratterizzate da flessibilità, creatività, cura artigianale ed elevata specializzazione, caratteristiche tipiche di molte imprese italiane”.

Finer ha ottenuto la certificazione UNI EN ISO 9001:2015 rilasciata da TÜV Rheinland® organismo di certificazione leader a livello internazionale ed è entrata in Assirm,l’associazione che riunisce le aziende che svolgono ricerche di mercato, sondaggi di opinione e ricerca sociale.

Il think tank di Ronchetti è ora impegnato anche sul fronte della produzione di eventi cuturali con conferenze e dibattiti.

Il primo incontro è programmato a Milano il 14 Marzo 2019 durante la Digital Week presso il Superstudio – Via Forcella 13 a Milano, dove Finer organizza una tavola rotonda dal titolo: Blockchain, tra economia reale e finanza. Dove interverranno tra gli altri Christian Miccoli (Co-Founder & ceo di Conio); Marco Vitale (ceo di Foodchain); Pietro Marchionni (Agid, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Agenzia per l’Italia Digitale); Seguirà a novembre, nell’ambito di Bookcity, una tavola rotonda sui rapporti tra Finanza ed Arte.

2019-03-05T13:12:35+01:00News|