Gialdi Vini SA di Mendrisio ottiene la certificazione ISO 22000:2005

La Gialdi Vini SA di Mendrisio (Svizzera) è la prima azienda vinicola ticinese ad ottenere la certificazione ISO 22000:2005.

Questa norma rappresenta un severissimo standard internazionale che, grazie ad un approccio preventivo e al completo controllo di tutta la filiera produttiva, permette di tutelare la salute del consumatore ben oltre quanto impongono le normali disposizioni di legge svizzere ed estere.

L’attestazione si estende anche alla Brivio Vini SA che dal 2001 fa parte del gruppo Gialdi Vini SA.

La certificazione ISO 22000-2005, rilasciata dall’Organismo di certificazione SQS, è stata conseguita dalla Gialdi Vini SA dopo severi controlli e verifiche che hanno coinvolto le diverse fasi dell’intera filiera produttiva, dalla selezione delle uve e dei fornitori alla vinificazione, all’imbottigliamento fino allo stoccaggio del prodotto finito. La norma garantisce inoltre, grazie al monitoraggio e alla documentazione del processo produttivo, l’efficienza dei processi di tracciabilità e rintracciabilità, che costituiscono una ulteriore e importante garanzia a tutela dei consumatori.

La Gialdi Vini SA , fondata nel 1953 da Guglielmo Gialdi ed è attualmente diretta dal figlio Feliciano. Dedita dapprima soltanto al commercio di vini, dal 1984 ha iniziato la produzione di vini ticinesi ottenuti da uve di ben trecento viticoltori ticinesi che con passione coltivano da generazioni.vigneti in Leventina, Riviera e Valle di Blenio,

Grazie all’impegno dell’azienda volto a produrre vini di alta qualità e legati al territorio la Gialdi Vini si situa ai vertici della produzione vinicola Ticinese.

2017-02-11T15:47:44+00:00 News|