Generali Italia ottiene certificazione Top Employers 2019

Top Employer 2019 su magazine qualitàGenerali Italia ha ottenuto la certificazione Top Employers Italia 2019. “Una certificazione che – ha dichiarato Giovanni Luca Perin, direttore Risorse Umane e Organizzazione di Generali Italia – ci rende particolarmente orgogliosi del percorso intrapreso nell’ambito della nostra People Strategy. Grazie all’introduzione di nuovi modi di lavorare, come lo Smartworking, gli Hackathon e l’Agile, alle numerose opportunità professionali e a un piano di welfare e benefit di primissimo livello, abbiamo migliorato la motivazione, il work-life balance e la produttività delle nostre persone. E siamo ancora più felici di aver raggiunto questo risultato partendo in primo luogo dal continuo ascolto e dal coinvolgimento delle nostre persone nella definizione e nella realizzazione delle iniziative parte della People Strategy”.

Oltre allo smart working, che coinvolge 1.668 dipendenti e che consente a tutti di lavorare per un massimo di due giorni a settimana da casa o da altre sedi aziendali, Generali Italia offre l’opportunità di contribuire e condividere le proprie idee attraverso gli hackathon e i digital contest dei lab di semplificazione.

Inoltre per tutti i dipendenti è possibile migliorare le proprie competenze professionali attraverso una piattaforma dedicata con oltre 2.400 corsi fruibili online. Attraverso un sistema di performance management i dipendenti entrano in un programma di sviluppo che parte dalla valorizzazione dei talenti. Infine per chi vuole migliorare il proprio stile di vita, la compagnia propone My Energy Journey, il programma benessere per migliorare la qualità del proprio benessere attraverso la prevenzione e uno stile di vita sano.

2019-02-09T15:17:22+01:00News|