Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

ASACERT sceglie Claudia Scarcella per guidare le strategie di sostenibilità del gruppo

logo asacert su magazine qualitàASACERT, ente di ispezione, certificazione, valutazione e formazione, con numerosi accreditamenti in Italia e all’estero e una solida esperienza ventennale nel campo della sostenibilità, annuncia l’ingresso di Claudia Scarcella nel ruolo strategico di Head of Sustainability.

Guarda il Video!

Con una laurea in Business Management presso l’Università della California San Diego e una vasta esperienza internazionale in settori diversificati, Claudia Scarcella, arricchisce il team di ASACERT con competenze preziose su un tema cruciale come la sostenibilità, avvalendosi anche di una profonda conoscenza del settore immobiliare.

Nei suoi trent’anni di esperienza nel campo del Real Estate, la manager si è distinta per la gestione operativa e strategica di grandi patrimoni immobiliari, dirigendo team internazionali e guidando numerosi progetti di riorganizzazione e ottimizzazione dei processi di acquisto, erogazione e gestione strategica dei servizi e dei patrimoni immobiliari nel mercato italiano ed europeo.

Prima di unirsi ad ASACERT, Claudia ha ricoperto ruoli di rilievo come Country Manager di RICS Italia – the Royal Institution of Chartered Surveyors – e di Deepki Italia, concentrandosi sugli impatti climatici del costruito, sui temi ESG (Environmental, Social, and Governance), sulla sostenibilità dei patrimoni immobiliari e sulla rigenerazione urbana. Claudia è una Chartered Surveyor RICS e membro di AREL – Associazione Real Estate Ladies.

“Sono onorata ed entusiasta di assumere il ruolo di Head of Sustainability in ASACERT, un’organizzazione impegnata a promuovere pratiche sostenibili come forma mentis quotidiana, prima ancora che strumento di business. Condivido pienamente la visione di ASACERT. – Il commento della manager – Ho sviluppato nel corso della mia esperienza professionale una visione olistica di tutti i temi riguardanti l’ambiente costruito e naturale, ma sempre in relazione alla sostenibilità sociale. “Connecting the dots” è una frase che mi rappresenta molto: intendo collegare le persone, i talenti e le competenze per generare innovazione sociale  e progetti per un bene comune. È per questo che sono determinata ad apportare il mio miglior contributo in ASACERT, per guidare il gruppo verso un futuro sempre più sostenibile e responsabile, per un impatto positivo sul nostro pianeta e sulle comunità. ”

Claudia Scarcella guiderà l’implementazione di strategie innovative e trasversali per promuovere pratiche sostenibili nel settore delle costruzioni e in tutti gli ambiti interessati dalle attività dell’Ente.

“Con Claudia Scarcella come nostro nuovo Head of Sustainability, ASACERT rafforza il suo impegno per un futuro più sostenibile. – Il commento di Fabrizio Capaccioli AD di ASACERT –  L’esperienza internazionale di Claudia porta con sé vaste competenze in settori diversificati, perfettamente in linea con il respiro worldwide di ASACERT. La sua conoscenza del settore immobiliare sarà un asset fondamentale per guidare le nostre strategie di sostenibilità. Ha dimostrato, nelle sue vite lavorative precedenti, capacità di leadership e gestionale, caratteristiche che saranno preziose anche per ASACERT. L’ingresso di Claudia, ne sono certo, darà un ulteriore impulso verso l’innovazione e la crescita, portandoci a nuovi livelli di eccellenza. Non da ultimo, – Conclude Capaccioli- si aggiunge un’altra professionista alla nutrita schiera di leader al femminile di ASACERT, consolidando la convinta politica del nostro gruppo nei confronti della parità di genere, fuori da ogni stereotipo.”

ASACERT opera da venti anni come organismo di certificazione, ispezione, valutazione e formazione, di terza parte indipendente, accreditato da enti nazionali e internazionali a garanzia della qualità e della imparzialità dei servizi, in ambiti tra cui la certificazione dei sistemi di gestione, le ispezioni per le verifiche ai fini della validazione del progetto e del controllo tecnico in corso d’opera.
ASACERT ha ottenuto il riconoscimento “Leadership d’impresa in sostenibilità” e ha visto riconfermare il Rating di Legalità dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, a conferma dell’impegno in termini di qualità, responsabilità sociale, legalità e trasparenza.
ASACERT supporta azioni in favore di: bioeconomia, finanza sostenibile, protocolli energetico-ambientali, CAM in edilizia, principi di responsabilità etica pubblica e privata, servizi per la condivisione degli indirizzi proposti dalla Comunità Internazionale, dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza in merito alla rendicontazione e la validazione dei criteri di accesso alle risorse messe a disposizione del mercato italiano.
2024-02-09T17:55:57+01:00Febbraio 9th, 2024|News|
Torna in cima