Airbus consegna il primo aeromobile alimentato con sustainable jet fuel blend

In totale, cinque aeromobili A321 saranno consegnati a JetBlue da Mobile utilizzando combustibile sostenibile entro la fine del 2018.

Tutto il carburante sarà fornito e certificato da Air BP. Sarà caricato nell’aeromobile da Signature Flight Support, Airbus’ fueling services provider in Mobile.

Da maggio 2016 Airbus offre ai clienti la possibilità di prendere in consegna nuovi velivoli da Tolosa, in Francia, utilizzando una miscela di sustainable jet fuel. A seguito delle consegne a JetBlue, Airbus determinerà i prossimi passi verso l’offerta di questa opzione a più clienti che prendono in consegna aeromobili da Mobile. A lungo termine, Airbus prevede di sostenere la produzione industriale di sustainable fuels per l’aviazione negli Stati Uniti sudorientali.

“Il nostro obiettivo è quello di fornire combustibili sostenibili in southeastern United States. È un’opportunità per lavorare a stretto contatto con le parti interessate locali per aumentare la produzione e la commercializzazione di carburanti per l’aviazione sostenibili nella regione”, ha affermato Frederic Eychenne, Head of New Energies at Airbus. “Stiamo attivamente cercando idee per sfruttare la strategia di Airbus in modo da dare opportunità per un nuovo sviluppo economico in Alabama”.

“Questo è un altro esempio di come JetBlue riconosce che un futuro sostenibile per l’aviazione richiederà la cooperazione tra tutte le parti del settore”, ha dichiarato Robin Hayes, Chief Executive Officer, JetBlue. “Il jet fuel rinnovabile afferma la convinzione di JetBlue che possiamo contribuire a definire il percorso futuro del nostro settore. Il nostro obiettivo è quello di fungere da market-maker per i renewable jet fuel, creando domanda e quindi supportando l’offerta. Stiamo lavorando a stretto contatto con Airbus per creare infrastrutture per ulteriori opzioni nella regione sud-est”.

Matt Elliott, Chief Commercial Officer di Air BP, ha aggiunto: “L’industria aerea ha obiettivi ambiziosi riguardo i carbon reduction targets, che in un settore in crescita saranno raggiunti solo con il supporto dell’intera supply-chain. Stiamo lavorando a stretto contatto con le compagnie aeree e i produttori di aeromobili, come Airbus, per promuovere il cambiamento, assicurando la fornitura di sustainable alternative jet fuel”.

“Signature Flight Support è orgogliosa di svolgere un ruolo di supporto per Airbus e JetBlue nei loro sforzi per utilizzare combustibili sostenibili. BBA Aviation e Signature Flight Support si impegnano a ridurre l’impatto sull’ambiente, con innovazioni del settore che aiutano a guidare questo sforzo”, ha dichiarato Mark Johnstone, Chief Executive di BBA Aviation e CEO di Signature Flight Support, che collabora anche con Air BP offrire ai propri clienti business jet carbon neutral fuel neutralizzando le emissioni attraverso il programma BP Target Neutral.

In un altro impegno per la sostenibilità lungo tutto il ciclo di vita del velivolo, Airbus ha anche annunciato che la sua U.S. Manufacturing Facility in Mobile ha ricevuto ufficialmente la certificazione ISO14001. ISO 14001 è uno standard volontario riconosciuto a livello internazionale che definisce i criteri per un environment management system. Il certificato copre attività, prodotti e servizi di 20 siti in 7 paesi, vale a dire oltre 56.000 dipendenti.

Airbus è stato il primo costruttore di aeromobili ad essere certificato ISO 14001 per tutti i suoi siti, prodotti e servizi.

2018-09-22T09:06:29+00:00News|