Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

ACCREDIA – La nuova Governance: confermato il Presidente De Felice e nominati i tre Vice Presidenti

Presidente Accredia Massimo De Felice su magazine qualitàIl Consiglio Direttivo di Accredia ha confermato il Presidente Prof. Massimo De Felice per un secondo mandato e ha eletto tre nuovi Vice Presidenti: Vito Fernicola di INRIM, Eros Mannino del Ministero dell’Interno e Angelo Spanò di Confesercenti.

Lo scorso 28 maggio il Consiglio Direttivo di Accredia, nominato dai Soci all’Assemblea del 9 maggio, ha rinnovato i vertici dell’Ente, confermando Presidente il Prof. Massimo De Felice.

Sono stati designati anche tre nuovi Vice Presidenti:

  • Vito Fernicola di INRIM con la delega alle attività del Dipartimento taratura
  • Eros Mannino del Ministero dell’Interno per i rapporti con la Pubblica Amministrazione
  • Angelo Spanò di Confesercenti con delega alle relazioni con le Associazioni d’Impresa

La nuova Governance rimarrà in carica per il prossimo triennio e lavorerà alla crescita costante di Accredia sia in termini di rilascio degli accreditamenti – giunti a quota 2.756 alla fine del 2023 – sia per alimentare la fiducia nelle certificazioni accreditate da parte delle Istituzioni, delle imprese e dei consumatori.


La dichiarazione di De Felice


“Ringrazio il Consiglio Direttivo per la rinnovata fiducia alla presidenza di Accredia – ha dichiarato il Presidente dopo la sua conferma –.  Nel corso di questo mio secondo e ultimo triennio, insieme ai tre nuovi Vice Presidenti, saremo fortemente impegnati nel creare le condizioni migliori affinché le Istituzioni e le imprese siano pronte ad affrontare e vincere le sfide complesse legate ai cambiamenti climatici e all’introduzione nelle nostre vite dei sistemi sempre più sofisticati di intelligenza artificiale senza dimenticare il contrasto alle minacce cibernetiche.

Tutto questo – ha concluso De Felice – con il fine ultimo di garantire ai consumatori la qualità e la sicurezza dei prodotti e dei servizi anche in tutti gli ambiti dove il ricorso alle certificazioni accreditate è ormai consolidato”


I profili dei vertici


Massimo De Felice

Laureato in matematica, dal 1986 è Professore ordinario all’Università Sapienza di Roma, dove è docente della Facoltà di Ingegneria dell’Informazione, Informatica e Statistica. Dal 2012 al 2019 è stato Presidente di INAIL e Vice Presidente di UNI. Da anni collabora e svolge attività di formazione e consulenza per Istituzioni pubbliche e imprese. È stato autore di numerose pubblicazioni sui temi della finanza, delle scienze attuariali e sulla gestione di imprese e istituzioni. Nel 2001 gli è stato assegnato il premio internazionale INA-Accademia dei Lincei per le Scienze Assicurative. È diventato Presidente di Accredia per la prima volta nel giugno 2021.

Vito Fernicola

Consigliere di Amministrazione di INRiM e Responsabile della struttura Organizzativa e funzionale di I livello “Servizio Tecnico per le Attività rivolte ai Laboratori di Taratura” dello stesso Ente, è anche Professore del corso di laurea magistrale in Mechanical Engineering e del Dottorato in Metrologia al Politecnico di Torino.

Eros Mannino

Ingegnere civile strutturista, è Direttore Centrale per la prevenzione e la sicurezza tecnica del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, Ente in cui opera da oltre 35 anni. Ha maturato significative esperienze nella Difesa Civile e nella gestione delle emergenze di protezione civile. È Commendatore, Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Angelo Spanò

Dal 1996 è Responsabile della sede di Cesena di Confesercenti, oltre che coordinatore dell’area energia ed ambiente di Confesercenti Emilia-Romagna e dell’area qualità e ambiente della Confesercenti nazionale. Dalla nascita di Accredia è membro del Consiglio Direttivo dell’Ente, per il quale ha ricoperto il ruolo di membro del Comitato Esecutivo.

PAGINE WEB

Comunicazione a cura di ACCREDIA

2024-06-04T15:09:29+01:00Maggio 31st, 2024|ACCREDIA|
Torna in cima