14 Aprile – Rintracciabilità nelle filiere agroalimentari

UNI EN ISO 22005:2008 – Rintracciabilità nelle filiere agroalimentari – Principi generali e requisiti di base per la progettazione e l’implementazione di un sistema.

La norma UNI EN ISO 22005:2008 è il documento di riferimento internazionale per la certificazione di sistemi di rintracciabilità agroalimentari. L’implementazione di sistemi di rintracciabilità nelle aziende e nelle filiere agroalimentari costituisce uno strumento indispensabile per rispondere agli obblighi cogenti, valorizzare particolari caratteristiche di prodotto, soddisfare le aspettative del cliente. Il solo sistema di rintracciabilità non è in grado di garantire la sicurezza del prodotto alimentare, ma può sicuramente dare un importante contributo al raggiungimento di tale obiettivo. Il corso illustra la rintracciabilità intraziendale e di filiera, essenziali per l’efficiente gestione della produzione e per la gestione di eventuali problemi di sicurezza

OBIETTIVI

Comprendere, predisporre e applicare i requisiti degli standard di rintracciabilità aziendale e di filiera; progettare, implementare e sviluppare una certificazione di prodotto.

DESTINATARI

Il corso si rivolge a coloro che intendono ottimizzare l’applicazione dell’art. 18 del Reg. CE 178/2002 (rintracciabilità) all’interno delle imprese alimentari: personale operativo nell’ambito del sistema qualità, manager, tecnici, professionisti, titolari di aziende direttamente o indirettamente coinvolte nella filiera agroalimentare, consulenti, valutatori e/o esperti tecnici che operano nel settore della certificazione agroalimentare.

Luogo

  • Il corso si terrà da remoto attraverso la piattaforma GoToMeeting il 14 Aprile

Orario

  • Dalle 9.00 alle 13.00

Vai allo Store, Clicca Qui

Per maggiori informazioni

Telefono 02 70024379 – 228

Mail formazione@uni.com

Twitter

Print Friendly, PDF & Email
2021-04-03T08:41:58+01:00Aprile 3rd, 2021|UNITRAIN|
Torna in cima