Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

9/15 Aprile – La norma UNI CEI EN ISO 20387:2020 “Biotecnologie – Biobanking – Requisiti generali per il Biobanking”

Utilizzo della guida per l’implementazione della norma (UNI ISO/TR 22758:2020) e nuove opportunità professionali e di applicazioni infrastrutturali.

UNITRAIN SU MAGAZINE QUALITA'

PRESENTAZIONE

I settori biotech (i.e. white, red, blue) basano le applicazioni sviluppate sulla qualità dei risultati della ricerca su materiale biologico.  La specificità del materiale necessario (i,e: umano, animale, microrganismi, piante e loro derivati) e/o la numerosità di campioni necessaria rende “trattamento e conservazione” del materiale passaggi ineludibili ed essenziali allo sviluppo delle biotecnologie. È fondamentale che i materiali biologici conservati a fine di ricerca e sviluppo siano di qualità e che le Biobanche, che ne sono i custodi, li gestiscano con processi e procedure solide e riproducibili. Le Biobanche, infatti, sono coinvolte dalla raccolta alla distribuzione, includendo preservazione, conservazione, trasporto e gestione dei dati, assicurando qualità e tracciabilità di ogni singolo campione. In questo contesto, l’accreditamento delle Biobanche in conformità alla UNI CEI EN ISO 20387:2020 si pone come strumento per verificare e dimostrare la competenza del personale, l’adeguatezza dei requisiti infrastrutturali, del sistema di gestione e delle procedure tecniche.

OBIETTIVI

Il corso si pone l’obiettivo di illustrare i principi, gli scopi e la struttura della norma UNI CEI EN ISO 20387:2020, e il suo inquadramento nello scenario nazionale ed internazionale della normazione e dell’accreditamento. Il corso introduce ai principi e strumenti basilari per la comprensione e l’implementazione della norma attraverso l’analisi dei requisiti organizzativi, tecnici, infrastrutturali e del sistema di gestione. Il corso sarà organizzato in modo da fornire aggiuntivi elementi conoscitivi sia a chi già opera nel settore sia a chi si approccia ora all’argomento

PROGRAMMA

Il corso avrà la durata complessiva di 8 ore, suddivise in due sessioni:

Prima sessione (4h)

  • Contesto e sviluppo della norma UNI CEI EN ISO 20387:2020
  • I principi alla base della norma UNI CEI EN ISO 20387:2020
  • Scopo e definizioni
  • Requisiti infrastrutturali (aree e strumentazione)
  • Sviluppo europeo e internazionale dell’accreditamento delle Biobanche
  • Sviluppo dello schema di accreditamento delle Biobanche in ACCREDIA
  • Sistema di gestione – ISO 20387/ISO 9001 GAP ANALYSIS

Seconda sessione (4h)

  • Gestione del personale
  • Requisiti dei servizi e prodotti forniti dall’esterno
  • Analisi dei rischi
  • Requisiti tecnici di processo
  • Raccolta ed acquisizione del materiale biologico e dati associati
  • Procedure tecniche
  • Validazione e verifica
  • Esercitazione pratica finale
  • Restituzione in plenaria

LA QUOTA COMPRENDE

  • Documentazione didattica
  • Attestato di partecipazione
  • Copia delle norme UNI CEI EN ISO 20387:2020 e UNI ISO/TR 22758:2020
  • È previsto uno sconto del 10% per l’iscrizione al medesimo corso di 3 o più partecipanti appartenenti alla stessa organizzazione

DESTINATARI

Il target primario è rappresentato dalle Biobanche che hanno programmato o che intendano valutare l’opportunità di intraprendere il percorso di accreditamento alla UNI CEI EN ISO 20387:2020.

Il corso è pensato anche per rispondere alle esigenze formative delle industrie e di chi fornisce servizi e strumentazioni per il Biobanking:

  •  Personale operante all’interno delle Biobanche di ricerca e sviluppo
  •  Aziende che forniscono servizi e prodotti per il Biobanking
  • Consulenti nell’ambito dei sistema di gestione

DURATA

  • 8 ORE (4H + 4H) 9/04/24 + 15/04/24 (14.00-18.00)

LUOGO

  • Aula virtuale: dal 09 aprile al 15 aprile 2024

 

Per maggiori informazioni

Via Sannio, 2 – 20137 Milano

Telefono 02 7002 4379 oppure 02 7002 4228

Email: unitrain@uni.com

PEC: formazione.uni@pec.itTwitter

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

logo uni 2022 su magazine qualità

2024-03-23T13:55:36+01:00Marzo 23rd, 2024|UNITRAIN|
Torna in cima