Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

Microbiologia degli alimenti: verifica dei metodi di analisi all’interno di un laboratorio

Scopri il corso UNITRAIN – da remoto – del 10 maggio che tratta la microbiologia degli alimenti con particolare riferimento alla verifica dei metodi di analisi all’interno di un laboratorio.

Vediamo tutti i dettagli della proposta!

Microbiologia degli alimenti unitrain su magazine qualitàLa microbiologia degli alimenti studia il quadro complessivo ed il ruolo dei microrganismi contaminanti, patogeni e tossigeni negli alimenti. Risulta, quindi, un’attività che tutela la salute degli individui permettendo ad esempio di identificare negli alimenti quei microrganismi d’interesse pratico che vengono chiamati comunemente batteri, lieviti e muffe stabilendo la “non tossicità” di un prodotto.

A tal proposito il centro di formazione UNITRAIN propone il corso “Agroalimentare: UNI EN ISO 16140-3:2021: microbiologia degli alimenti – Verifica dei metodi di analisi all’interno di un laboratorio” – da remoto – disponibile a catalogo per il prossimo 10 maggio.

La proposta presenta un’accurata disamina della norma e dei suoi contenuti che descrivono contesto e procedimenti per la verifica dei metodi di analisi qualitativi, quantitativi e di tipizzazione, in microbiologia degli alimenti.

La UNI EN ISO 16140-3:2021 è parte integrante di un crescente novero di norme ISO indirizzate a contribuire all’affidabilità dei dati analitici in microbiologia degli alimenti. È caratterizzata da una particolare complessità che richiede comprensione di termini e procedure di non immediata applicabilità, non esente da rischi di errata interpretazione e messa in opera. Il corso è focalizzato sui passaggi più ostici della norma per renderli chiari e comprensibili a beneficio di chi ne usufruirà: laboratori privati, laboratori pubblici, enti ufficiali, tutti soggetti che operano per la sicurezza alimentare. Per una più proficua discussione, il corso è corroborato dalle voci di relatori che hanno già acquisito esperienza nella applicazione della norma e nella sua valutazione.

Gli obiettivi del corso sono dunque: illustrare dettagliatamente termini e struttura della UNI EN ISO 16140-3:2021, chiarire i requisiti tecnici per la verifica dei metodi qualitativi, quantitativi e di tipizzazione in microbiologia alimentare, proporre esempi che aiutino ad interpretare la norma, fornire strumenti per una valutazione corretta della sua applicazione, condividere esperienze acquisite durante l’applicazione della norma e durante la sua valutazione per una convergenza di intenti tra i/le diversi/e operatori/operatrici del settore della sicurezza alimentare.

I destinatari di questa proposta formativa sono tipicamente le figure professionali operanti nell’ambito dei laboratori di analisi microbiologica, come ad esempio la direzione tecnica; il personale di laboratorio; il personale del settore QA e QC; gli auditors, ispettori/ispettrici e valutatori/valutatrici tecnici/tecniche; gli ufficiali sanitari/ie con ruolo ispettivo nei laboratori privati; infine, i consulenti e professionisti/e del settore.

CLICCA QUI per entrare in UNISTORE e accedi ai dettagli di tutti i corsi

Per maggiori informazioni

Via Sannio, 2 – 20137 Milano

Telefono 02 7002 4379 oppure 02 7002 4228

Email: unitrain@uni.com

PEC: formazione.uni@pec.it

Twitter

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

logo uni 2022 su magazine qualità

2024-05-06T08:34:55+01:00Maggio 6th, 2024|UNI - Ente Italiano di Normazione|
Torna in cima