Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

16 Gennaio – Le norme della serie UNI CEI EN ISO 17000 – Come gestire il rischio per l’imparzialità

UNITRAIN SU MAGAZINE QUALITA'

PRESENTAZIONE

Alla luce della maggiore attenzione rivolta negli ultimi anni dalle norme UNI ISO della serie “17000” al tema dell’imparzialità, il corso intende esporre alcune delle soluzioni che un Conformity Assessment Body (laboratorio, organismo di certificazione, organismo di ispezione) potrebbe adottare per affrontare tale aspetto in modo sistematico e completo, e per fornire evidenza oggettiva di soddisfacimento dei pertinenti requisiti normativi. Talvolta il rischio per l’imparzialità viene affrontato attraverso l’applicazione meccanica di metodi e strumenti concepiti per la gestione di altri tipi di rischio (per esempio in ambito progettuale o produttivo): questo può portare a forzature e generare soluzioni meramente convenzionali. Il corso vuole affrontare in termini pratici queste problematiche, particolarmente attuali nel caso dei laboratori di prova e taratura, molti dei quali si trovano ad affrontare oggi per la prima volta in modo rigoroso e strutturato il tema dell’imparzialità, a seguito delle nuove prescrizioni introdotte dalla UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2018.

OBIETTIVI

Il corso fornisce valide informazioni a tutte le parti interessate esterne all’Organismo (autorità, rappresentanti dei consumatori, ecc.), quando esse hanno la necessità di confidare nella sua imparzialità, di valutarla, o di presidiarla e salvaguardarla.

PROGRAMMA

  • I requisiti riguardanti la gestione dei rischi per l’imparzialità nelle norme di accreditamento
  • Focus sulle novità introdotte dalla UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2018
  • Il concetto di imparzialità e il tema della terzietà dei CAB
  • Documenti di supporto per la gestione delle minacce all’imparzialità, nel contesto dell’accreditamento
  • Esperienze da contesti diversi: analogie e insegnamenti utili per la gestione dell’imparzialità dei CAB
  • Possibili strumenti per una gestione strutturata del rischio per l’imparzialità
  • La valutazione del rischio per l’imparzialità:
    • Identificare i rischi per l’imparzialità
    • Analizzare i rischi per l’imparzialità
    • Ponderare i rischi per l’imparzialità
    • Il trattamento dei rischi per l’imparzialità
    • Esempi ed errori tipici nella gestione del rischio per l’imparzialità

LA QUOTA COMPRENDE

  • Documentazione didattica,
  • Attestato di partecipazione
  • È previsto uno sconto del 10% per l’iscrizione al medesimo corso di 3 o più partecipanti appartenenti alla stessa organizzazione

DESTINATARI

Il corso è destinato ai manager e ai responsabili del sistema di gestione dei laboratori e degli altri tipi di Organismi di valutazione della conformità, accreditati o che intendono richiedere l’accreditamento secondo le norme applicabili della serie “17000” (es. UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2018). Il corso si rivolge anche, in generale, a tutti coloro che, operando all’interno dell’Organismo, o come consulenti, sono incaricati di individuare in modo continuativo i rischi per l’imparzialità e di stabilire e attuare le azioni necessarie per affrontarli.
Infine, il corso fornisce valide informazioni anche a tutte le parti interessate esterne all’Organismo (autorità, rappresentanti dei consumatori, ecc.), quando esse hanno la necessità di confidare nella sua imparzialità, di valutarla, o di presidiarla e salvaguardarla.

DURATA

  • 4 ORE

LUOGO

  • Aula virtuale: 16 gennaio 2024

Vai allo Store, Clicca Qui

Per maggiori informazioni

Via Sannio, 2 – 20137 Milano

Telefono 02 7002 4379 oppure 02 7002 4228

Email: unitrain@uni.com

PEC: formazione.uni@pec.it

Twitter

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

logo uni 2022 su magazine qualità

2024-01-10T17:29:43+01:00Gennaio 10th, 2024|UNITRAIN|
Torna in cima