Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

8 Maggio – La comunicazione scritta efficace: la leva per raggiungere gli obiettivi

UNITRAIN SU MAGAZINE QUALITA'

PRESENTAZIONE

C’è differenza fra un testo scritto e un testo che comunica!  Quante volte la nostra comunicazione scritta è fallita? Come reagiamo quando non riusciamo a capire un testo? È colpa di chi legge o di chi scrive? Possiamo fidarci dell’Intelligenza Artificiale? Un testo può essere protagonista, o un elemento a contorno, ma mai ininfluente! Quando comunichiamo per iscritto ci aspettiamo che chi legge reagisca: invii dati, cerchi soluzione, si attivi, etc. Se ciò non accade nascono problemi che degenerano in stress.

Per essere efficaci dobbiamo fare riferimento a:

  • principi base della comunicazione: nel testo c’è “cosa” scriviamo, arricchito da un “come”
  • metodo: scrivere in linea con l’obiettivo, togliendo il superfluo

La comunicazione scritta riguarda tutti i livelli di personale. Il suo successo promuove i risultati e la soddisfazione del cliente, e crea un clima interno sereno e propositivo.  L’IA può essere un aiuto a condizione che ci sia una padronanza delle capacità di scrittura.

OBIETTIVI

Il corso ha una impostazione interattiva, in modo da sollecitare la personalizzazione alle proprie esigenze. È rivolto indistintamente a tutto il personale delle organizzazioni private e pubbliche, a chi cura la comunicazione sia verso l’esterno sia verso l’interno.

PROGRAMMA

  • COME FARSI CAPIRE
    • Le relazioni
    • I documenti
    • Le emozioni
  • IL “COSA” E IL “COME” DEL TESTO
    • Il contenuto
    • La forma linguistica: i termini e le frasi
    • La grafica
  • DAL PENSIERO A TESTO
    • L’iter di redazione
    • L’iter di lettura
    • Dal contenitore al contenuto
  • NON VITTIME MA PADRONI DELLE EMAIL
    • La struttura
    • Il metodo di redazione
    • I comportamenti
  • L’USO DELL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE
    • L’utilizzo delle basi concettuali
    • Gli step chiave
  • LABORATORIO
    • Esercitazioni

LA QUOTA COMPRENDE

  • Documentazione didattica
  • Attestato di partecipazione
  • È previsto uno sconto del 10% per l’iscrizione al medesimo corso di 3 o più partecipanti appartenenti alla stessa organizzazione

DESTINATARI

Il corso mira rendere le persone padrone della dinamica della relazione mediata da uno scritto, partendo dai principi base della comunicazione. L’approfondimento di un metodo di redazione promuove l’ottimale utilizzo delle risorse, affinché la probabilità di sollecitare le reazioni attese sia massima. Quanto esposto viene approfondito per le email. Acquisite queste basi si può fare ricorso alle tecnologie intelligenti per ottimizzare l’impegno del tempo, nel rispetto di condizioni di base.

DURATA

  • 8 ore

DATA

  •  08 maggio 2024

LUOGO

  • Aula virtuale

Per maggiori informazioni

Via Sannio, 2 – 20137 Milano

Telefono 02 7002 4379 oppure 02 7002 4228

Email: unitrain@uni.com

PEC: formazione.uni@pec.it

Twitter

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

logo uni 2022 su magazine qualità

2024-04-23T07:52:51+01:00Aprile 23rd, 2024|UNITRAIN|
Torna in cima