Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

Un rapporto tecnico e un progetto di norma in Inchiesta Pubblica Finale

Dispositivi di protezione individuale e un metodo per la conservazione del pesce

Due progetti in inchiesta pubblica finale con scadenze 28 Febbraio e 9 Aprile

inchiesta pubblica finale uni su magazine qualità

Sono in inchiesta pubblica finale, con scadenza 28 febbraio e 9 aprile, un rapporto tecnico e un progetto di norma.

È la commissione UNI/CT 042 Sicurezza che propone il rapporto tecnico UNI1607602 dal titolo “Tecnologie IoT nell’impiego dei DPI – Indicazioni relative all’integrazione di sistemi elettronici nella gestione e nell’utilizzo dei dispositivi di protezione individuali”. Il documento descrive le caratteristiche delle tecnologie IoT applicate ai DPI, la loro gestione e l’interazione che esse hanno con il portatore e l’ambiente di lavoro. Tratta, inoltre, le tecnologie IoT disponibili alla data di pubblicazione del documento. L’inchiesta pubblica finale termina il 28 febbraio.

Scade invece il 9 aprile la fase di inchiesta pubblica finale per il progetto di norma UNI1609685. Questo documento curato dalla Commissione UNI/CT 003 Agroalimentare s’intitola “Prodotti alimentari – Determinazione dello stato di conservazione (fresco/decongelato) del pesce – Metodo istologico”. Il progetto descrive un metodo qualitativo per la determinazione dello stato di conservazione del pesce (fresco/decongelato) utilizzando il metodo istologico analizzando le fibre muscolari trasversali del pesce per evidenziare alterazioni da congelamento.

L’inchiesta pubblica finale serve a raccogliere i commenti degli operatori e a ottenere il consenso più allargato possibile prima che il progetto diventi una norma, soprattutto da parte di chi non ha potuto partecipare alla prima fase di elaborazione normativa.

Per questo il tuo parere è importante: aspettiamo i tuoi commenti (>> vai alla banca dati)

Scopri come partecipare alle attività di normazione (>> vai alla sezione Associazione)

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

logo uni 2022 su magazine qualità

2022-02-10T11:41:55+01:00Febbraio 10th, 2022|UNI - Ente Italiano di Normazione|
Torna in cima