Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

Norme inerenti il settore cinofilo

Se sei un professionista che opera nel settore della cinofilia o se la cinofilia è comunque di tuo interesse non perdere queste importanti proposte di UNI: uno sconto speciale riservato a un esclusivo pacchetto di norme che interessano le professioni in ambito cinofilo.

uni settore cinofilo su magazine qualità

Nello specifico parliamo della norma UNI 11846 “Attività professionali non regolamentate – Formatore Cinofilo – Requisiti di conoscenza, abilità, autonomia e responsabilità” che intende definire gli ambiti di competenza della figura professionale coinvolta nelle diverse fasi del processo formativo, definire gli standard di formazione necessari per l’acquisizione delle specifiche competenze e garantire all’utenza la riconoscibilità della specifica figura. I settori di operatività riguardano tutta l’area della formazione professionale e della formazione continua in ambito cinofilo; il formatore può inserirsi in un percorso di carriera verticale e svolgere sia attività autonoma che attività all’interno di enti o organizzazioni di formazione.

La seconda norma parte del pacchetto scontato è la UNI 11847 “Attività professionali non regolamentate – Istruttore Cinosportivo specializzato nella preparazione atletica per le attività sportive cinotecniche – Requisiti di conoscenza, abilità, autonomia e responsabilità”. Il documento definisce la specificità dell’operatività della figura professionale nell’area sportiva cinotecnica, distinguendolo dalle altre figure che operano nell’area educazione e comportamento del cane. La norma definisce gli ambiti di competenza per non creare sovrapposizioni con altre figure professionali, gli standard di formazione necessari per l’acquisizione delle specifiche competenze e garantisce all’utenza la riconoscibilità della specifica figura. I settori di operatività riguardano tutta l’area delle attività sportive cinotecniche, trovando in questa figura specializzata competenze più ampie sia per operare autonomamente che in organizzazioni anche a supporto di figure quali tecnici di singole discipline sportive, nonché per rapportarsi nel lavoro in team con il medico veterinario di riferimento in considerazione della valutazione fisica preliminare e in itinere del cane svolta dallo stesso.

La terza nuova norma UNI 11848 “Attività professionali non regolamentate – Istruttore cinofilo esperto in Interventi Assistiti con gli Animali (IAA) – Requisiti di conoscenza, abilità, autonomia e responsabilità” definisce l’operatività della figura professionale nell’area della preparazione e training specifico dei binomi cane-coadiutore, distinguendolo (come per il precedente documento) dalle altre figure che operano nell’area educazione e comportamento del cane, gli ambiti di competenza per non creare sovrapposizioni con altre figure professionali e gli standard di formazione necessari per l’acquisizione delle specifiche competenze.

I settori di operatività riguardano l’area degli interventi assistiti con il cane trovando in questa figura specializzata le competenze più ampie sia per operare autonomamente che in organizzazioni anche a supporto di medici veterinari esperti in IAA e Responsabili di progetto, per affinare le abilità dei binomi cane-coadiutore e rispondere alle specifiche esigenze e alle prestazioni richieste dalle altre figure della Equipe multidisciplinare prevista dalle Linee guida per gli IAA.

Completa il “pacchetto promo” la ormai conosciuta UNI 11790 “Attività professionali non regolamentate – Educatore Cinofilo ed Esperto Cinofilo nell’Area Comportamentale – Requisiti di conoscenza, abilità e competenza”. Documento guida che definisce i requisiti relativi all’attività professionale dell’Educatore Cinofilo ed Esperto Cinofilo nell’Area Comportamentale e sul quale si innestano le tre nuove norme sopraccitate.

Riassumendo la proposta scontata del 70% è composta da:

UNI 11846 “Attività professionali non regolamentate – Formatore Cinofilo – Requisiti di conoscenza, abilità, autonomia e responsabilità”

UNI 11847 “Attività professionali non regolamentate – Istruttore Cinosportivo specializzato nella preparazione atletica per le attività sportive cinotecniche – Requisiti di conoscenza, abilità, autonomia e responsabilità”

UNI 11848 “Attività professionali non regolamentate – Istruttore cinofilo esperto in Interventi Assistiti con gli Animali (IAA) – Requisiti di conoscenza, abilità, autonomia e responsabilità”

UNI 11790 “Attività professionali non regolamentate – Educatore Cinofilo ed Esperto Cinofilo nell’Area Comportamentale – Requisiti di conoscenza, abilità e competenza”

Le norme del “pacchetto” sono acquistabili separatamente e la promozione è cumulabile con lo sconto soci secondo il seguente prospetto:

Sconti Soci 15% + 70% Non soci 70%
Listino 4 norme 72 euro cad. 244,80 288,00
Prezzo pacchetto 73,44 86,40
Prezzo cad. 18,36 21,60

Importi soggetti ad iva 22%

L’offerta è valida solo per l’acquisto dal nostro store della versione elettronica pdf. Per ottenere lo sconto esclusivo sull’acquisto delle norme, valido dal 10 febbraio al 10 marzo 2022, basta collegarsi alla pagina http://store.uni.com/catalogo/ – effettuare il login (in alto a destra), e procedere con l’acquisto della licenza d’uso del formato elettronico PDF inserendo il codice PROMOPROFESSCINOFILE2022 (lo sconto non è applicabile alla versione cartacea).

Ricordiamo, infine, che le norme in formato elettronico scaricabili da UNI Store sono protette con un sistema di Digital Rights Management (DRM): per utilizzarle è necessario installare Adobe Reader, scaricabile gratuitamente, ed il plugin FileOpen, anch’esso disponibile gratuitamente. Per maggiori info e per procedere: http://store.uni.com/catalogo/fileopen/

Clienti e Soci

Tel. 0270024200 (call center dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00, dal lunedì al venerdì)  Email: vendite@uni.com

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

logo uni 2022 su magazine qualità

2022-02-10T16:48:32+01:00Febbraio 10th, 2022|UNI - Ente Italiano di Normazione|
Torna in cima