Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

UNI ed EN.I.C siglano accordo per concessione Marchio UNI “PROFESSIONI” 

logo UNI 2021 su Magazine QualitàUNI Ente Italiano di Normazione ed  EN.I.C. Ente Italiano di Certificazione hanno siglato un accordo per il rilascio del Marchio di conformità UNI ai professionisti certificati secondo alcune norme qualificanti le specifiche figure professionali. Più precisamente l’accordo riguarda le professioni di esperto in gestione dell’energia, valutatore immobiliare e insegnante di yoga.

La certificazione delle competenze dei professionisti è una attestazione di terza parte che dimostra che i requisiti stabiliti dalle norme tecniche e dalle prassi di riferimento UNI vengono soddisfatti e rappresenta ormai un elemento sempre più richiesto dal mercato.

Un ulteriore riconoscimento è rappresentato dal marchio di conformità UNI – di carattere volontario – che può essere rilasciato a conclusione del processo di certificazione sotto accreditamento.

I documenti UNI (norme e prassi di riferimento) che stabiliscono le conoscenze, le abilità e le competenze di esperti in gestione dell’energia, valutatori immobiliari e insegnanti di yoga sono i seguenti:

  • UNI CEI 11339:2009 Gestione dell’energia – Esperti in gestione dell’energia – Requisiti generali per la qualificazione
  • UNI 11558:2014 Valutatore immobiliare – Requisiti di conoscenza, abilità e competenza e UNI/PdR 19:2016 Raccomandazioni per la valutazione di conformità di parte terza accreditata ai requisiti definiti nella norma UNI 11558 “Valutatore immobiliare – Requisiti di conoscenza, abilità e competenza”
  • UNI 11661:2016 Attività professionali non regolamentate – Insegnante di yoga – Requisiti di conoscenza, abilità e competenza

Sulla base di tali norme EN.I.C – quale organismo di valutazione della conformità accreditato ad ACCREDIA ai sensi della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17024 – potrà rilasciare la propria certificazione e apporre il Marchio di conformità UNI “Professioni”.

Il Marchio UNI “Professioni” potrà quindi rappresentare un valore aggiunto per tutti quei professionisti che intendono distinguersi ed emergere in un mercato del lavoro sempre più selettivo e competitivo.

Come spiega il presidente di EN.I.C, Gianni Pezzuolo, “Le disposizioni normative indicano che in presenza di una norma UNI l’Organismo di Certificazione debba essere obbligatoriamente accreditato. Si suppone quindi che il rilascio di una certificazione accreditata costituisca evidenza della conformità ai requisiti della Norma.

Tale assunto non è però così pacifico. L’attività normativa e la relativa certificazione di figure professionali si è estesa e diffusa in Italia in modo particolare nell’ultimo decennio, pertanto in certi casi, come per la figura del valutatore immobiliare, alla norma sul professionista è stata affiancata una specifica Prassi di Riferimento (UNI/PdR 19:2016) che permettesse di omogeneizzare le verifiche previste dagli schemi di certificazione dei diversi Organismi, sotto l’egida di ACCREDIA. Ecco allora che il Marchio UNI fornisce ulteriore conferma della congruità con la norma di riferimento dello schema di certificazione dell’OdC a cui è concesso il Marchio stesso”.

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

2021-07-01T13:20:29+01:00Luglio 1st, 2021|UNI - Ente Italiano di Normazione|
Torna in cima