window.dataLayer = window.dataLayer || []; function gtag(){dataLayer.push(arguments);} gtag('js', new Date()); gtag('config', 'UA-58090058-1');

UNI – Carta e cartone da riciclo: come campionarli? Un aiuto dalla UNI EN 17085

Riciclo di carta e cartone? Sì, grazie!

Oggi è sempre più importante poter riutilizzare i materiali, ridare loro nuova vita per più tempo possibile osservando gli auspicati principi di sostenibilità. Anche quest’ambito quindi è fortemente interessato dalla normazione così attenta al tema. È infatti la commissione Carta che si è occupata del recepimento anche in lingua italiana della EN 17085.

Questo documento specifica un metodo per ottenere dei campioni rappresentativi da un lotto di carta e cartone da riciclare per determinare se la sua composizione e la sua qualità siano conformi ai requisiti della EN 643 e/o di altre specifiche.

Il documento specifica anche il posizionamento delle sonde, quando le misurazioni sono effettuate in situ. Definisce le procedure di campionamento che si applicano quando si esegue il campionamento per risolvere problemi di conformità e contenziosi commerciali tra acquirente e venditore relativi ad un lotto di carta e cartone da riciclare, in tutti i punti nella catena del valore, qualora queste procedure non siano definite nel contratto tra acquirente e venditore.

Il documento non è specificatamente destinato al controllo ordinario dei processi o della qualità, ma le procedure descritte possono essere utilizzate per creare la base di un accordo tra fornitore e acquirente. Il documento non è applicabile se il materiale non è destinato al riciclo. Il metodo non è destinato a determinare la variabilità all’interno di un lotto, tuttavia possono essere applicati i principi generali di campionamento.

La maggior parte della carta e del cartone da riciclare è trasportata e movimentata sotto forma di balle distinte solitamente di peso fino a 1500 kg e solitamente raggruppate in carichi di circa 25 t. Tuttavia, una quantità significativa di carta e cartone da riciclare è trasportata e movimentata come materiale sfuso e non in balle (possibilmente in container o semirimorchi a pianale mobile).

La norma può essere utilizzata da chi si occupa della raccolta, della rilavorazione, dalle cartiere, da qualsiasi altro soggetto interessato e da terze parti interessate per garantire la congruenza di carta e cartone da riciclare lungo tutta la catena del valore.

Inoltre, definisce le procedure per ottenere macro-campioni (necessari per prove su larga scala, per esempio della composizione) e micro-campioni (necessari per prove su scala di laboratorio, per esempio del contenuto di umidità).

All’interno del documento viene citata la EN 643 Paper and board – European list of standard grades of paper and board for recycling come riferimento normativo.

Informazioni per l’acquisto

UNI EN 17085:2019 “Carta e cartone – Procedure di campionamento di carta e cartone da riciclare”

Euro 35,00 + iva (in lingua inglese) – Euro 35,00 + iva (in lingua italiana)

Le norme, sia in formato elettronico che in formato cartaceo, saranno scontate del 15% ai soci effettivi. L’abbonamento annuale a tutte le norme è disponibile a partire da 200 euro: scopri come!

Divisione Vendite

Tel. 0270024200 (call center dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00, dal lunedì al venerdì) – Email: vendite@uni.com

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

UNI su Magazine Qualità

Print Friendly, PDF & Email
2019-12-09T17:30:50+01:006 Dicembre, 2019|UNI - Ente Italiano di Normazione|