TÜV RHEINLAND ITALIA RILASCIA LA CERTIFICAZIONE UNI CEI 11352:2014 A RIELLO SPA

TÜV Rheinland Italia certifica la qualità dei servizi energetici di Riello SpA secondo la norma UNI CEI 11352:2014 relativa alle Energy Service Companies (ESCo).

riello

Dopo un’accurata e dettagliata attività di definizione e implementazione dei processi, Riello ha realizzato un sistema di gestione che TÜV Rheinland Italia ha giudicato conforme ai requisiti della norma.

Il lavoro svolto ha portato, come logica conseguenza, all’ottenimento dell’ambito certificato UNI CEI 11352:2014.

La suddetta certificazione riguarda in particolare le ESCo, società che forniscono servizi, applicati per l’incremento dell’efficienza energetica nei processi governati dai propri clienti.

La nuova versione della norma definisce i requisiti minimi e le competenze che una ESCo deve possedere, in termini di capacità organizzativa, diagnostica, progettuale, gestionale, economica e finanziaria, per poter offrire ai propri clienti le suddette attività.

A partire dallo scorso luglio 2016 la certificazione è diventata obbligatoria per le Energy Service Companies che vogliono partecipare al meccanismo dei TEE (Titoli di Efficienza Energetica).

Riello, tramite l’EPC (Energy Perfomance Contract) fornisce ai clienti servizi collegati ai propri prodotti finalizzati all’ottenimento delle migliori prestazioni possibili.

In particolare Riello si impegna contrattualmente al raggiungimento di risultato in termini di prestazioni energetiche per i sistemi che adottano i suoi prodotti.

TÜV Rheinland Italia ha verificato la competenza di Riello SPA, dando valore alla trasparenza del processo attuato.

Il team di audit ha rilevato una serie di punti positivi, tra i quali la competenza del personale, in riferimento soprattutto all’Esperto in Gestione dell’Energia (EGE) interno, e un sistema documentale intranet efficace e di rapida fruizione.

Questi elementi, uniti alla dimostrata capacità di erogare un servizio di efficienza energetica conforme, hanno portato a una valutazione positiva e al rilascio del certificato di conformità alla norma UNI CEI 11352:2014.

L’Ing. Paolo Caglio, Amministratore Delegato di TÜV Rheinland Italia, sottolinea l’importanza dell’obiettivo raggiunto da Riello SPA, “Mi fa molto piacere constatare come una realtà importante quale Riello sia così sensibile nell’offrire servizi legati alle tematiche ambientali e di efficientamento energetico, che indirizzano il mercato verso aspetti di sostenibilità oggi sempre più rilevanti”.

2016-11-25T09:36:56+01:00Novembre 25th, 2016|Energia|
Torna in cima