Tre certificazioni per la soluzione ExtremeCloud IQ

extreme networks su mgazine qualtàExtreme è la prima azienda nell’area del networking ad aver ottenuto queste certificazioni, che – insieme all’ampliamento dei Regional Data Center – offre a un numero sempre più ampio di utenti ExtremeCloud IQ la possibilità di gestire i propri dati a livello continentale nel rispetto delle leggi più severe sulla privacy e la sovranità digitale.

ExtremeCloud IQ è l’unica piattaforma di gestione della rete basata sul cloud a essere certificata ISO 27001 (da ottobre 2019), ISO 27017 e ISO 27701. Inoltre, è l’unica a essere certificata in modo specifico per Amazon Web Services, Google Cloud e Microsoft Azure, e per gli ambienti cloud privati e on-premise. Ogni giorno, ExtremeCloud IQ gestisce circa 1,5 milioni di apparati di rete.

La certificazione ISO 27001 definisce i processi di definizione, implementazione, manutenzione e il miglioramento continuo dei sistemi di gestione della sicurezza nelle aziende. ISO 27701 è l’estensione di ISO 27001 per GDPR e privacy, e definisce un nuovo standard per l’implementazione di un Privacy Information Management System (PIMS). ISO 27017 è l’estensione di ISO 27001 per i controlli relativi alle operazioni nel cloud.

Inoltre, ExtremeCloud IQ ha raggiunto il 1° Livello nel programma Security Trust Assurance and Risk (STAR) di Cloud Security Alliance (CSA), che permette agli utenti di analizzare ExtremeCloud IQ nel contesto dei principali standard globali di sicurezza, e di avere una migliore percezione della sicurezza della soluzione in relazione ai regolamenti in vigore a livello locale.

Extreme ha 17 Regional Data Center (RDC) nel mondo, in cinque continenti. L’azienda ha recentemente annunciato l’apertura delle strutture di Toronto, San Paolo e Bahrain, e ha in programma l’apertura di quelle di Londra e Singapore. La presenza di un RDC a livello continentale garantisce agli utenti il rispetto delle leggi e dei regolamenti, e offre prestazioni migliori alle aziende che hanno sedi in quella regione.

Print Friendly, PDF & Email
2021-04-30T13:47:26+01:00Aprile 30th, 2021|News|
Torna in cima