Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

Sono quattro le prassi di riferimento per le quali chiediamo il vostro parere

uni prassi di riferimento su magazine qualità

Le UNI/PdR sono documenti pre-normativi che, nati da specifiche esigenze, dopo qualche anno di applicazione possono svilupparsi in norma tecnica. Ma abbiamo bisogno del vostro supporto…

Sono quattro le prassi di riferimento che in queste settimane sono sottoposte a un passaggio fondamentale del loro iter di sviluppo.

Sono infatti stati avviati altrettanti questionari online, con lo scopo di ottenere un riscontro da parte degli stakeholder sul loro uso, la loro diffusione, la loro utilità sul mercato.

L’obiettivo finale è valutarne una loro eventuale evoluzione in standard, anche alla luce degli sviluppi tecnico-normativi attualmente in corso.

Per la UNI/PdR 60:2019 “Esperto del ciclo di vita delle sostanze – Attività e requisiti dei profili professionali di Responsabile Schede Dati di Sicurezza (RSDS) e di Esperto del Sistema Rifiuti (ESR)”, sviluppata con EPTAS (Esperti della Prevenzione per la Tutela dell’Ambiente e della Salute), il questionario (clicca qui) rimarrà aperto fino al 4 gennaio 2024.

La UNI/PdR 34:2017 dedicata ai siti e-commerce (“Linea guida per le recensioni dei consumatori sull’esperienza di acquisto online”), nata dalla collaborazione con Casa del Consumatore, è invece sottoposta ad analoga valutazione (clicca qui) fino al 2 febbraio 2024.

Sulla UNI/PdR 23:2016 (“Prodotti vetrari per l’edilizia – Linee guida per la progettazione ed elementi per il capitolato”), che ha visto la collaborazione di ASSOVETRO e Ancitel Energia e Ambiente, il survey (clicca qui) è disponibile online fino all’8 gennaio 2024.

Infine la UNI/PdR 48:2018 in tema di sicurezza urbana. Il documento dal titolo “Quadro normativo, terminologia e modelli applicativi per pianificare, progettare, realizzare e gestire soluzioni di sicurezza urbana”, sviluppato con Fondazione dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano (FOIM), vede il questionario di valutazione (clicca qui) aperto fino al 13 gennaio 2024.

Sia le prassi di riferimento, sia le norme tecniche nascono dalla collaborazione e dalla condivisione tra tutti gli stakeholder.

Attendiamo le vostre indicazioni, perché la forza della normazione sta nella partecipazione!

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

logo uni 2022 su magazine qualità

2023-12-15T16:21:20+01:00Dicembre 15th, 2023|UNI - Ente Italiano di Normazione|
Torna in cima