Sette nuovi progetti di norma in inchiesta pubblica finale fino al 15 Luglio

L’inchiesta pubblica finale permette di scaricare liberamente i testi dei progetti dalla banca dati online e serve a raccogliere i commenti degli operatori e a ottenere il consenso più allargato possibile prima che il progetto diventi una norma a tutti gli effetti, soprattutto da parte di chi non ha potuto partecipare alla prima fase di elaborazione normativa.

Eccoli in breve

La commissione UNI/CT 003 Agroalimentare  propone tre progetti:

  • Il primo, UNI1607280, dal titolo “Attività professionali non regolamentate – Cuoco professionista – Requisiti di conoscenza, abilità e competenza” definisce i requisiti relativi all’attività professionale del Cuoco professionista che opera nella ristorazione fuori casa, nell’ industria alimentare e nella formazione settoriale che, con diversi livelli di autonomia e di responsabilità, anche in collaborazione con altre figure professionali, svolge attività lavorative con specifiche competenze tecnico-pratiche, teoriche, organizzative e comunicative nel settore della cucina professionale.
  • Il secondo, UNI1609150, intitolato “Oli e grassi vegetali ed animali e derivati – Olio di arachide di spremitura ottenuto dai semi di Arachis hypogea L. – Caratteristiche e metodi di analisi” stabilisce le caratteristiche e i metodi di analisi dell’olio di arachide per uso alimentare.
  • Il terzo, UNI1609287, “Servizi di ristorazione collettiva – Requisiti minimi per la progettazione di menù” fornisce gli elementi per progettare i menù destinati alla ristorazione collettiva, pubblica e privata, da parte di Enti Pubblici, Aziende, Professionisti. Il documento, che non si applica ai servizi di ristorazione commerciale, consente inoltre di definire criteri e requisiti per una valorizzazione delle proposte dietetiche dedicate alle diverse collettività, per evitare gli sprechi e valorizzare i prodotti alimentari impiegati, favorendo la trasparenza dell’offerta al consumatore.

La commissione UNI/CT 025 Manutenzione propone il progetto UNI1605209 “Manutenzione – Termini aggiuntivi alla UNI EN 13306 e definizioni” che fornisce i termini più usati nel settore manutenzione che vanno letti unitamente a quelli utilizzati nella EN 13306 allo scopo di uniformare i comportamenti degli utenti.

  • Il documento si applica a tutti i settori in cui è prevista un’attività di manutenzione e può essere integrato da termini specifici di settore.

La commissione UNI/CT 019 Impianti di ascensori, montacarichi, scale mobili e apparecchi similari propone due progetti di norma:

  • Il primo, UNI1608617, dal titolo “Modifiche agli impianti esistenti di ascensori, montacarichi, scale mobili e apparecchi similari – Parte 1: Ascensori elettrici non conformi alla Direttiva Ascensori” specifica i requisiti per la modifica o la sostituzione, di parti di ascensori elettrici a frizione non conformi alla Direttiva 95/16/CE né alla Direttiva 2014/33/UE, in conformità alla legislazione vigente. Il documento tratta le modifiche che più frequentemente sono effettuate sugli ascensori e non tratta quelle che comportano una variazione delle misure di protezione contro l’incendio.
  • Il secondo, UNI1608618, “Modifiche agli impianti esistenti di ascensori, montacarichi, scale mobili e apparecchi similari – Parte 2: Ascensori idraulici non conformi alla Direttiva Ascensori” si differenzia dal precedente unicamente per il fatto che tratta ascensori idraulici non conformi alle Direttive precedentemente citate.
  • Il progetto UNI1609341 “Superfici sportive – Determinazione del colore dei filati e degli intasi utilizzati nei manti in erba artificiale” sviluppato dalla commissione UNI/CT 020 Impianti ed attrezzi sportivi e ricreativi definisce il metodo di prova per la determinazione del colore di filati e intasi utilizzati nei manti in erba artificiale.

inchiesta pubblica finale uni su magazine qualità

Si ricorda che fino al 15 Luglio  è possibie scaricare liberamente il testo del progetto dalla banca dati  ed inviare i vostri eventuali commenti.  Il vostro parere è importante!

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

2021-05-25T16:29:36+01:00Maggio 25th, 2021|UNI - Ente Italiano di Normazione|
Torna in cima