Ripartire in sicurezza con il Manager per la Salubrità degli Ambienti

A più di un anno dall’inizio dell’emergenza sanitaria, le problematiche, i dubbi e le incertezze inerenti la salubrità degli ambienti e alla prevenzione continuano ad assumere maggiore importanza e rilevanza per la vita di tutti noi.

In ottica di ripresa e ripartenza, questi aspetti incidono ancora di più in settori come quello della ristorazione, dell’accoglienza, o più in generale del turismo, che si trovano da più di un anno a fare i conti con nuove esigenze imposte dal contesto e dal mercato.

Questa emergenza ha costretto tutte le organizzazioni ad affrontare in modo più ragionato e preciso gli aspetti di sicurezza igienico-sanitaria e a scoprire nuovi approcci gestionali che possano fornire a utenti e consumatori alti livelli di sicurezza, affidabilità e credibilità, superando i concetti di sanificazione fino ad ora conosciuti.

In risposta a queste nuove esigenze, Kiwa Italia ha progettato e sviluppato nuovi Servizi di Certificazione finalizzati a garantire la Salubrità degli Ambienti, preziosi strumenti a disposizione per poter affrontare le nuove richieste del mercato e ripartire in totale sicurezza.

Questi nuovi modelli e nuove professionalità per la prevenzione di possibili pericoli e contaminazioni di origine biologica, chimica e fisica negli ambienti si rivolgono a tutte le Organizzazioni, di qualsiasi dimensione che operano sia nel settore pubblico e della collettività, come aziende di traporto, uffici pubblici, strutture socio-assistenziali, che nel settore privato, stabilimenti balneari, ristoranti e bar, esercizi commerciali e hotel.

La Certificazione del Sistema integrato consente infatti di raggiungere, e mantenere nel tempo, standard di eccellenza in ambito igienico-sanitario degli ambienti, a beneficio del singolo e della collettività tramite un sistema innovativo di controlli e monitoraggi garantito anche dalla tecnologia Blockchain.

La figura professionale del Manager per la Salubrità degli Ambienti

Per poter garantire elevati standard di sicurezza, è nata la nuova professionalità del Manager per la Salubrità degli Ambienti, una figura chiave, che si rivolge ai professionisti con esperienza e competenza in ambito sicurezza igienico-ambientale che desiderano garantire in modo tangibile e certificato la salubrità degli ambienti.

Questa nuova professionalità assume un ruolo strategico e di coordinamento di tutte le professionalità coinvolte nei processi gestionali delle organizzazioni attraverso il monitoraggio periodico dei rischi e permette quindi di differenziarsi, facendo emergere in modo evidente e sicuro la qualità del servizio offerto.

La professionalità certificata del Manager SA dovrà quindi affiancare gli imprenditori lungo tutto il percorso di ripartenza e ripresa, supportando le organizzazioni non solo a ricominciare e superare le esigenze imposte dal Covid, ma anche per consolidare e rafforzare la propria presenza e reputazione sul mercato.

Come diventare Manager SA?

Il professionista che intende intraprendere il percorso di certificazione del profilo professionale di Manager per la Salubrità degli Ambienti (MSA) deve dimostrare le proprie esperienze e competenze o nel caso in cui non abbia i requisiti richiesti, inerenti all’esperienza lavorativa specifica, ha la possibilità di “sostituirla” con un percorso di formazione mirato a garantire il conseguimento delle competenze necessarie ricoprire il Ruolo di Manager per la Salubrità degli Ambienti.

Una volta raggiunti i requisiti richiesti, per ottenere la Qualifica del Manager SA, il candidato deve superare un esame specifico che prevede due prove scritte e una orale.

Di seguito il calendario delle prossime prove d’esame:

  • 5 Maggio 2021 – in modalità da remoto
  • 6 Maggio 2021 – in modalità da remoto
  • 9 Luglio 2021 – in modalità da remoto
  • 27 Settembre 2021 – in modalità da remoto

Scopri di più, Clicca Qui

Comunicazione a cura di Kiwa Italia

Print Friendly, PDF & Email
2021-04-28T15:53:02+01:00Aprile 28th, 2021|Certificazioni|
Torna in cima