Remi Eriksen nominato CEO di Gruppo di DNV GL

Il Board of Directors di DNV GL Group ha nominato Remi Eriksen nuovo Presidente e CEO di Gruppo. Succederà a Henrik O. Madsen, in pensionamento dal primo agosto.

Remi-Eriksen-new-Group-CEO-at-DNV-GL-199x300

A partire dal mese di ottobre 2014, il Board of Directors si è dedicato a un esaustivo processo di ricerca e selezione per trovare e nominare il nuovo Presidente e CEO di Gruppo di DNV GL, in vista del pensionamento già pianificato del Presidente attualmente in carica Henrik O. Madsen. Sono stati esaminati candidati da più Paesi; sia interni, sia esterni all’azienda; uomini e donne.

Leif-Arne Langøy, Presidente del Board of Directors di DNV GL Group ha dichiarato: “Parlando a nome dell’intero Consiglio, sono felice di annunciare che Remi Eriksen ha accettato la posizione di Amministratore Delegato e Presidente del Gruppo DNV GL. Eriksen ha ricoperto posizioni direttive negli ultimi vent’anni all’interno della società. Conta su una vasta esperienza in campo internazionale nei settori dell’oil&gas, marittimo e delle energie rinnovabili ed è stato a capo delle nostre operazioni in Asia, Europa e America. I successi ottenuti in queste posizioni lo hanno portato ad assumere l’attuale ruolo di Chief Operating Officer di DNV GL Group. Oltre all’eccellenza dimostrata nel gestire l’integrazione tra DNV e GL, Eriksen possiede una profonda conoscenza dei nostri mercati chiave e delle tecnologie di riferimento. Ha anche dimostrato una particolare capacità nel prevedere le sfide per il settore e nel proporre soluzioni efficaci.”

“Sono anche felice che dopo un processo di ricerca esaustivo, il miglior candidato sia scaturito dall’interno. Ciò assicurerà la continuità dei valori, della cultura e della direzione strategica della società. Non vedo l’ora di lavorare con Remi Eriksen alla prossima fase dello sviluppo di DNV GL” ha commentato Langøy.

Remi Eriksen ha dichiarato: “Sono onorato e grato per l’opportunità di guidare l’azienda per cui ho lavorato negli ultimi 22 anni”.

“Stiamo assistendo a cambiamenti sfidanti sia nel settore dell’oil & gas, sia nel settore marittimo. DNV GL non resterà immune da questi nuovi sviluppi, ma credo fortemente nella nostra capacità di migliorare e sviluppare costantemente i nostri servizi. Anche nei mercati meno sensibili, ci sarà bisogno di consulenza professionale altamente qualificata e di servizi che aiutino a migliorare l’efficienza, a identificare le tecnologie più convenienti e che guidino la standardizzazione delle specifiche e dei processi, per fare qualche esempio. Mi aspetto sviluppi positivi nei prossimi anni dal settore dell’energia e della certificazione” ha aggiunto Eriksen.

“Credo che il futuro sarà caratterizzato da un mondo complesso, che cambia rapidamente, e da un periodo di crescita globale più lenta. In ogni caso, l’economia mondiale è avviata su un percorso che la porterà più che a raddoppiare nei prossimi quarant’anni. Vedo un futuro in cui terze parti indipendenti saranno sempre più necessarie per lo sviluppo di performance di business sicure e responsabili e per catene di valore sostenibili. In uno scenario simile, la capacità di innovare di DNV GL, così come il nostro ruolo nella definizione degli standard e nell’avvio di collaborazioni congiunte saranno sempre più importanti. Sarà fondamentale per me continuare a investire sui nostri professionisti, in Ricerca e Sviluppo e in innovazione per pensare in modo nuovo, sviluppare nuove idee e soluzioni a beneficio dei nostri clienti e della società,” ha spiegato Eriksen.

“Henrik O. Madsen andrà in pensione dopo più di trent’anni di servizio con noi, di cui gli ultimi nove come Presidente e CEO del Gruppo. Vorrei ringraziarlo di cuore per la sua dedizione e per gli obiettivi straordinari che ha raggiunto, portando la società nella posizione di rilievo mondiale in cui si trova ora.” ha aggiunto Langøy.

2015-10-17T19:47:57+00:00 Certificazioni|