Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

Profili professionali delle Risorse Umane

Quali requisiti per un professionista “ad hoc”?

Scopriamolo con la UNI 11803

risorse umane uni su magazie qualità

Viene pubblicata oggi la UNI 11803. Curata dalla commissione tecnica Responsabilità Sociale delle Organizzazioni – nello specifico dal gruppo di lavoro Risorse umane – rappresenta la trasformazione in norma della UNI/PdR 17:2016 “Profili professionali della funzione Risorse Umane delle organizzazioni – Definizione dei requisiti di conoscenza, abilità e competenza e indirizzi operativi per la valutazione della conformità”.

Questo documento definisce appunto i requisiti relativi ai profili professionali della funzione risorse umane delle organizzazioni, individuandone i compiti, le conoscenze, le abilità e i livelli di autonomia e responsabilità associabili, definiti sulla base dei criteri del Quadro europeo delle qualifiche (EQF) e in coerenza con la classificazione del QNQ (Quadro Nazionale delle Qualificazioni).

I requisiti sono, inoltre, espressi in maniera tale da agevolare e contribuire a rendere omogenei e trasparenti, per quanto possibile, i relativi processi di valutazione della conformità.

Vediamo qui di seguito in dettaglio quali sono i profili qualificati dalla norma:

  • HR Director (Direttore RU)
  • HR Director International (Direttore Internazionale RU)
  • HR Manager (Responsabile RU)
  • HR Specialist/Generalist (Specialista RU)
  • Organization & Development Manager (Responsabile Sviluppo e Organizzazione)
  • Organization & Development Specialist (Specialista Sviluppo e Organizzazione)
  • Recruiting & Selection Manager (Responsabile Ricerca, Selezione e Reclutamento RU)
  • Recruiting & Selection Specialist (Specialista Ricerca e selezione Reclutamento RU)
  • Training & Development Manager (Responsabile Formazione & Sviluppo RU)
  • Training & Development Specialist (Specialista Formazione & Sviluppo RU)
  • HR Business Partner; Industrial Relation Specialist (Specialista Relazioni Industriali)
  • Personnel Administration Specialist (Specialista Amministrazione del Personale)
  • Personnel Administration & Industrial Relation Manager (Responsabile Amministrazione del Personale & Relazioni Industriali)

Alla elaborazione del documento, hanno partecipato al tavolo di lavoro UNI appositamente costituito: AIDP, Certification S.r.l., Certiquality S.r.l., CGIL, Colaianni Consulting SNC, Confindustria, Fondazione ADAPT, HR People, Intertek Italia S.p.A, Profexa Consulting S.r.l., RINA Services S.p.A., Unioncamere a cui si sono affiancati anche altri stakeholder della commissione tecnica 38 Responsabilità sociale delle organizzazioni in qualità di osservatori.

All’interno del documento sono riportati i seguenti riferimenti normativi:

  • UNI EN ISO 9000 Sistemi di gestione per la qualità – Fondamenti e vocabolario
  • UNI CEI EN ISO/IEC 17000 Valutazione della conformità – Vocabolario e principi generali
  • UNI CEI EN ISO/IEC 17024 Valutazione della conformità – Requisiti generali per organismi che eseguono la certificazione di persone
  • CEN Guide 14 Common policy guidance for addressing standardisation on qualification of professions and personnel

Informazioni per l’acquisto

UNI 11803:2021 Attività professionali non regolamentate – Profili professionali della funzione Risorse Umane delle organizzazioni – Requisiti di conoscenza, abilità, autonomia e responsabilità

Euro 98,00 + iva (in lingua italiana)

Le norme, sia in formato elettronico che in formato cartaceo, saranno scontate del 15% ai soci effettivi. L’abbonamento annuale a tutte le norme è disponibile a partire da 200 euro: scopri come!

Clienti e Soci

Tel. 0270024200 (call center dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00, dal lunedì al venerdì) – Email: vendite@uni.com

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

2021-02-02T09:37:20+01:00Gennaio 29th, 2021|UNI - Ente Italiano di Normazione|
Torna in cima