Premio internazionale Le Fonti: Boris Tuzza – Amministratore Delegato di TÜV Rheinland – è CEO dell’anno

Prestigioso riconoscimento per l’Amministratore Delegato di TÜV Rheinland Italia alla manifestazione milanese che premia l’Italia dell’eccellenza e dell’innovazione

Anche TÜV Rheinland Italia tra i cinque finalisti della sezione legata al TIC Market

image001-300x274

“Per il personale percorso di successo e per l’impegno che ha portato l’azienda a raggiungere prestigiosi risultati che, in un mercato sempre più competitivo come quello italiano, è riuscita a consolidare la propria leadership e a conquistare importanti quote di mercato”.  Questa la motivazione per cui il Premio Internazionale Le Fonti ha conferito all’Ing Boris Tuzza, CEO e Managing Director di TÜV Rheinland Italia, il titolo di “CEO dell’Anno”.

Il Premio internazionale Le Fonti rientra nella famiglia dei premi internazionali di IAIR (www.iairawards.com) ed è presente a New York, Hong Kong, Dubai, San Paolo, Londra e molti altri centri finanziari globali. 

La cerimonia di premiazione si è svolta giovedì 25 giugno a Milano, presso Palazzo Mezzanotte, sede della Borsa Italiana, con il patrocinio, tra gli altri, della Commissione Europea, e alla presenza di una platea composta dalle maggiori imprese, banche, assicurazioni e studi legali italiani. La manifestazione italiana, che premia le eccellenze del settore industriale, professionale e finanziario del territorio nazionale, giunta quest’anno alla sua V Edizione, ha riconosciuto nell’Ing. Boris Tuzza l’Amministratore Delegato dell’anno.

Nel corso del CEO SUMMIT, l’evento principale della serata, a cui hanno partecipato Chief Executive Officer e Top Manager di multinazionali, imprese e banche italiane, l’Ing. Boris Tuzza ha concentrato il suo intervento sulla Responsabilità Sociale d’Impresa come fattore chiave che può garantire un vantaggio alla società attraverso un corretto equilibrio tra ambiente, persone e profitti, e sui motivi che hanno spinto la casa madre tedesca TÜV Rheinland a scegliere la filiale italiana per la creazione di uno dei poli tecnologici più all’avanguardia a livello internazionale e centro di eccellenza italiano nell’ambito dei test e delle certificazioni.

Un successo frutto degli straordinari risultati conseguiti da TÜV Rheinland Italia nello scorso anno e di un lungo e positivo percorso di crescita, innovazione, cambiamento e del rinnovamento del management aziendale. Gli ottimi risultati conseguiti in termini di solidità finanziaria all’attività, i servizi erogati a favore e nell’interesse dell’impresa italiana e la crescita esponenziale di personale qualificato impiegato nella struttura aziendale, hanno portato anche alla nomina di TÜV Rheinland Italia, sotto la guida dell’Ing. Boris Tuzza, tra i cinque finalisti come miglior azienda nella sezione legata al TIC Market.

“Sono molto onorato di ricevere un riconoscimento così prestigioso alla presenza delle eccellenze italiane dell’industria e del mondo professionale”, afferma l’Ing. Boris Tuzza, CEO & Managing Director di TÜV Rheinland Italia. “Alla base di questa menzione vi sono i valori in cui credo profondamente e che hanno sempre guidato le mie scelte. Abbiamo basato la nostra attività aziendale su una politica di responsabilità imprenditoriale, una tensione al miglioramento e all’innovazione che ha guidato il nostro operato ed è presente in tutte le aree della nostra struttura. Abbiamo lavorato e continueremo a farlo per rimanere un’azienda che basa la sua crescita sul merito, sull’innovazione, sulla professionalità e sul costante miglioramento. Se l’indirizzo che ho conferito all’azienda si è tradotto in risultati concreti, ciò è stato possibile grazie al lavoro del mio team, che desidero ringraziare”. E conclude: “Continueremo a innovare e a rinnovare le nostre competenze ed esperienze, i modelli e le capacità di esecuzione per essere sempre al fianco dei nostri clienti e per aiutarli ad affrontare le loro sfide con successo.”

2015-10-17T20:23:56+00:00 Certificazioni|