La prassi UNI su impresa 4.0 e gestione dell’innovazione nelle PMI e nelle Reti di Imprese

E’ stata pubblicata la nuova Prassi di riferimento UNI/PdR 121, che specifica una linea guida per la definizione di un modello organizzativo funzionale alle Piccole Medie e Imprese (PMI) e alle Reti di Imprese (RdI) nel processo di gestione dell’innovazione in ambito Impresa 4.0.

Il documento, sviluppato in collaborazione con l’Associazione Nazionale Professionisti Reti d’Imprese (ASSINRETE), il Cluster Nazionale Fabbrica Intelligente e l’Università degli Studi Guglielmo Marconi, ha l’obiettivo di indirizzare e supportare le PMI nei processi di gestione dell’innovazione, valorizzando il modello delle RdI.

L’attuale contesto di Impresa 4.0, se da un lato offre nuove e più grandi opportunità alle aziende, dall’altro genera anche delle barriere all’ingresso per le imprese con risorse limitate, che possono contribuire a ritardi aggiuntivi in termini di tecnologia e produttività.

In particolare per le PMI (Piccole – Medie Imprese), che sono il tessuto produttivo italiano e che si trovano ad affrontare delle sfide più profonde rispetto a quelle di dimensioni maggiori nell’adozione delle tecnologie.

Le forme di cooperazione e integrazione tra imprese assumono quindi una sempre più grande rilevanza poiché, attraverso la condivisione di idee, risorse ed esperienze, consentono alle aziende di piccole e medie dimensioni di migliorare la propria competitività e accedere a mercati tradizionalmente riservati alle sole grandi imprese, ampliando l’offerta commerciale complessiva e partecipando in modo attivo agli ecosistemi.

Questo gap delle PMI può essere sicuramente colmato con il modello organizzativo della Rete di Imprese (RdI), in base al quale le imprese, pur mantenendo la propria indipendenza, autonomia e specialità, possono realizzare progetti e obiettivi condivisi, nell’ottica di incrementare la capacità innovativa, la competitività sul mercato e la sostenibilità duratura.

La prassi fa riferimento ai principi e alle definizioni della gestione dell’innovazione presenti nella UNI EN ISO 56000 e nella UNI EN ISO 56002 e alle tecnologie abilitanti del paradigma 4.0.

La Prassi è liberamente scaricabile dal catalogo UNI e sarà presentata nel corso di un Webinar che si terrà il 1° dicembre prossimo dalle ore 16.00 alle 17.30.

La partecipazione al webinar è gratuita previa registrazione Cliccando Qui

Comunicazione a cura di UNI – Ente Italiano di Normazione

2021-11-13T07:34:04+01:00Novembre 13th, 2021|UNI - Ente Italiano di Normazione|
Torna in cima