Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

Poke House è Società Benefit

Matteo Pichi e Vittoria Zanetti - Poke House su Magazine QualitàIl leader nella categoria dei ristoranti fast casual di poke cambia statuto e adotta nuovi paradigmi di business all’insegna della sostenibilità in un percorso di ampio respiro, dalle materie prime al packaging fino al welfare aziendale. Lo fa da apripista nel panorama del Poke.

Poke House, leader globale del poke con più di 130 insegne attive in oltre nove Paesi ed un team di oltre 1000 dipendenti, ha consolidato il proprio impegno in tema di sostenibilità completando il processo di trasformazione in Società Benefit.

La trasformazione in Società Benefit rappresenta un passo significativo nell’evoluzione del concetto di azienda, la quale, oltre a perseguire un interesse economico, integra ora nel proprio operato anche una responsabilità in termini di impatto positivo nei confronti della collettività e del pianeta. Non si tratta, pertanto, di un traguardo, bensì di un punto di partenza virtuoso e innovativo che apre per la società un nuovo e lungo percorso volto a generare valore condiviso.

Un altro importante traguardo in questo 2022 per Poke House, nato a fine 2018 dalle menti dei due founder Matteo Pichi e Vittoria Zanetti, recentemente inserito tra le 10 Top Startup 2022 secondo Linkedln e leader indiscusso di un’offerta di qualità con l’obiettivo di diffondere in tutto il mondo uno stile di vita sano e pieno di gusto grazie alle healthy bowl hawaiane di ispirazione californiana.

Benessere e rispetto dell’ambiente rappresentano una mission di primaria importanza fin dalle origini del brand, a partire dalla qualità delle materie prime e l’attenzione agli sprechi sia in termini alimentari che di materiali utilizzati. ll passaggio a Società Benefit rappresenta dunque un tassello decisivo nel percorso di sostenibilità di Poke House, apripista nel panorama del food delivery e nel mondo del poke, il cui obiettivo sarà creare beneficio comune non solo nei confronti dell’ambiente, ma anche per i propri dipendenti, clienti e azionisti.

Nei prossimi mesi verrà attuato un piano di sviluppo di ampio respiro con interventi nelle diverse aree della sostenibilità aziendale, consolidando così il proprio impegno ESG: oltre ad una generale riduzione dei consumi, Poke House si impegnerà nell’individuazione di soluzioni alternative in termini di proposte food e packaging e nella creazione di un piano di welfare aziendale con diverse iniziative di responsabilità sociale.

L’immancabile elemento innovatore è rappresentato anche dalle proposte plant-based, protagoniste del 2022 di Poke House e risultato di un ascolto attivo delle esigenze della community, oggi molto più consapevole dell’impatto ambientale delle proprie scelte alimentari.

“Siamo felici e soddisfatti di questa modifica al nostro statuto che ci permetterà di guidare le future azioni nel rispetto dei principi di responsabilità per la creazione di valore condiviso nei confronti di tutti i nostri stakeholders” ha commentato Vittoria Zanetti Co-founder e Executive Director di Poke House. “Alcune iniziative sono già in atto, altre le implementeremo nei prossimi mesi per garantire armonia e benessere da un lato ai nostri dipendenti e dall’altro alla clientela con un’experience in store sempre più coinvolgente e meno impattante per l’ambiente” ha concluso Zanetti.

Poke House è stata guidata in questo progetto da Lexant Società Benefit Tra Avvocati ed in particolare dall’Avv. Simona Cardillo e team i quali hanno supportato l’azienda nella strutturazione della strategia ESG e nella formulazione delle modifiche statutarie e che seguirà il percorso ai fini della compliance dello stesso rispetto a quanto stabilito nella legge istitutrice delle Società Benefit (L. 208/2015).

Poke House – Californian soul, Hawaiian taste – Nato nel novembre 2018 dal sogno di due amici – Matteo Pichi, classe 1986 e Vittoria Zanetti, classe 1991 – di “nutrire il mondo con positività e benessere”, Poke House è il leader globale nella categoria dei ristoranti fast casual di poke, servendo le sue bowl fresche e colorate in più di 130 insegne a livello di Gruppo in nove paesi (Italia, Regno Unito, Olanda, Spagna, Francia, Portogallo, Romania, Austria e Stati Uniti), nonché in altri mercati già in piano di espansione. Con un posizionamento che combina perfettamente l’experience in-store e il food delivery, Poke House offre un mix complementare di esperienze digitali e offline ai suoi clienti. Con un fatturato previsto di 100 milioni di euro nel 2022 e un team in crescita di oltre 1.000 persone, l’ipercrescita di Poke House è consentita da ampi margini economici, da un modello facilmente scalabile e da una community attiva di Poke House Lover, la Poke House Squad.
2022-10-18T11:35:33+01:00Ottobre 18th, 2022|News|
Torna in cima