NOVELLE SELENELLA, CHIUSURA DI CAMPAGNA POSITIVA.

Novelle Selenella

 

 “Selenella consolida la crescita”.

Lo scorso venerdì 14 Luglio si è conclusa la campagna Novelle Selenella 2017 – così commenta Giuliano Mengoli, direttore del Consorzio Patata Italiana di Qualitàuna campagna molto soddisfacente sul piano commerciale e produttivo, con la conferma dell’elevata qualità delle patate Selenella raggiunta anche nelle produzioni precoci di quest’anno.”

Le Novelle Selenella sono coltivate prevalentemente negli areali vocati di Sicilia, Puglia, Lazio ed Emilia Romagna attraverso un’articolata programmazione delle produzioni per garantire la continuità di commercializzazione per tutto l’anno di un prodotto dagli alti standard qualitativi.

Sul piano produttivo la campagna è stata caratterizzata da fattori climatici come un inverno freddo e piovoso al sud e una primavera calda e siccitosa al nord che hanno influenzato i tempi di raccolta e la disponibilità di prodotto; le ampie superfici gestite dal Consorzio e il radicato rapporto con il mondo produttivo hanno però consentito di garantire la continua disponibilità di prodotto e l’elevata qualità.

Sul piano commerciale la costante crescita che sta registrando Selenella sul mercato è stata confermata anche dalla campagna Novelle 2017: +11% il trend di vendita a volume rispetto a quella del 2016 e ulteriore progresso della solida leadership di Selenella. Nielsen certifica che nel mese di giugno Selenella raggiunge il 20,0% di quota di mercato a valore, corrispondente a un 19,7% su base annua. Valore per tutta la filiera grazie al posizionamento premium di Selenella che contribuisce ad elevare la redditività del comparto; un posizionamento rispondente alle prerogative di qualità riconosciute alla marca e apprezzate da una sempre più ampia platea di consumatori”.

Risultati molto positivi – conclude Mengoli – frutto anche del costante supporto in comunicazione che ha interessato la campagna Novelle appena conclusa e che riprenderà dal prossimo autunno a sostegno del prodotto continuativo emiliano romagnolo in commercializzazione da lunedì 17 luglio; una comunicazione multimediale che oltre ai mezzi classici come Tv, Radio e Stampa, ricorre, in misura sempre maggiore, ai vari strumenti social e digital, come ad esempio la recente apertura del Blog ospitato sul nuovo sito di Selenella”.Selenella

Print Friendly, PDF & Email