Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

Parità di Genere per Ciaopeople

Ciaopeople su Magazine QualitàCiaopeople, la media company italiana a cui fanno capo tra gli altri Fanpage.it, The Jackal e Cookist, ha ottenuto due importanti attestati che riguardano la parità di genere.

La prima è quella basata sulla prassi nazionale UNI / PDR 125:2022, con la quale il Dipartimento per le Pari Opportunità del Consiglio dei Ministri ha stabilito specifici KPI in relazione a 6 aree di valutazione.

La seconda è l’attestato di compliance rispetto alle linee guida della norma internazionale UNI / ISO 30415:2021 su diversity e inclusion.

Si tratta di risultati significativi, soprattutto se si pensa che gender equality e diversity & inclusion sono 2 dei 17 obiettivi dell’Agenda ONU 2030 per la sostenibilità del pianeta.

Tuttavia Alessia Montanino, Head of People del gruppo, sottolinea come questi riconoscimenti rappresentino un punto di partenza e non di arrivo. “Sappiamo che possiamo fare ancora tanto per le nostre persone” commenta. “Ogni giorno lavoriamo per rendere Ciaopeople non solo una realtà all’avanguardia, ma anche un luogo in cui le persone trovino la loro dimensione e i migliori strumenti per esprimere le loro conoscenze, idee, passioni e creatività. Sappiamo che è il lavoro di squadra a fare la differenza e, grazie alla grande varietà di competenze nella nostra azienda, riusciamo ogni giorno a dare vita a contenuti di valore che hanno impatto su milioni di persone”.

Da sempre il gruppo punta sui giovani talenti di tutta Italia. Oggi l’età media dei 340 dipendenti di Ciaopeople è di 34 anni, con il 60% di donne in diversi ruoli. Il profilo è dunque quello di una realtà giovane, dinamica e inclusiva, che attraverso i riconoscimenti ottenuti trova conferma del proprio percorso di crescita, costruito anche grazie ad azioni volte a garantire un ambiente di lavoro equo e senza discriminazioni.

2024-03-07T13:56:29+01:00Marzo 7th, 2024|Parità di Genere|
Torna in cima