Magazine Qualità

Magazine Qualità

Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità - Condividiamo la Qualità e l'Eccellenza - Dati e Notizie dal Mondo della Qualità -

Magazine Qualità

Parità di genere per BWH Hotels Italia & Malta 

Il risultato è frutto di iniziative attuate nel tempo per la costruzione di un ambiente lavorativo sempre più inclusivo e innovativo.

BWH Hotels Italia S.c.p.A. – Società Benefit annuncia di avere ottenuto la certificazione UNI PDR 125:2022 – prassi di riferimento per la parità di genere.

Ad accompagnare BWH Hotels Italia & Malta nel percorso, Winning Women Institute, società benefit di consulenza alle aziende nel processo di preparazione alla certificazione, che ha curato i momenti di formazione, di predisposizione della parte documentale e di verifica dell’implementazione delle corrette procedure. Internamente il progetto è stato seguito dal Comitato Guida formato da risorse interne, da aree differenti con differenti mansioni e responsabilità.

La Certificazione è stata ufficializzata il 25 giugno, a Milano, in occasione dell’evento di “Winning Women Institute” dove si è discusso di Leadership femminile ai vertici dell’azienda e Gender Equality e impatto sul business. Questo riconoscimento premia il lungo impegno di BWH Hotels Italia & Malta per la parità di genere, attuato attraverso azioni concrete mirate all’inclusione, alla valorizzazione e allo sviluppo professionale del personale all’interno del gruppo alberghiero.

“La certificazione di parità di genere è un’importante azione concreta di rilevanza sociale. Per un’azienda leader nel comparto, un impegno di responsabilità, profondamente voluto – dichiara Sara Digiesi, CEO del Gruppo BWH Hotels Italia e Malta. – Il processo attivato per l’ottenimento è stato condiviso con Consiglio di amministrazione, con gli Imprenditori associati e con i Collaboratori. Non si tratta solo di un traguardo ma di un passo fondamentale nel percorso di consolidamento di un ambiente di lavoro sempre più equo e inclusivo”.

Siamo entusiasti che un’altra azienda abbia raggiunto questo importante traguardo. Questo successo, ottenuto grazie al nostro supporto, testimonia l’importanza di intraprendere un percorso strutturato e completo per promuovere l’uguaglianza di genere. La Certificazione dimostra che la parità di genere è un obiettivo raggiungibile e che le aziende possono fare la differenza adottando politiche inclusive e valorizzanti per tutti i dipendenti. – commenta Paola Corna Pellegrini, Presidente di Winning Women Institute – Un altro grande brand che si aggiunge alle molte realtà che stanno lavorando concretamente per cambiare le cose”

Per l’obiettivo della parità di genere è stato redatto un nuovo regolamento aziendale. Sono state studiate le caratteristiche di collaboratori e componenti del Consiglio di Amministrazione che ha un perfetto bilanciamento tra uomini e donne. È stata svolta anche un’ampia analisi dei BIAS sulle scelte iconografiche di sito e canali social media.

L’analisi svolta ha confermato il diffuso clima positivo grazie alle iniziative di Welfare dedicate al personale, le attività di “BeWe”, la commissione clima fondata in azienda nel 2009, con l’obiettivo di creare un ambiente di lavoro positivo. Di recente è stata siglata anche la partnership con UNO Bravo, il servizio di supporto psicologico online. Il 2024 è un anno cruciale per il Gruppo in ambito CSR. Nel mese di gennaio ha preso il via il progetto People Care, nuovo filone di iniziative in ambito HR pensate per gli alberghi grazie a una serie di strumenti concreti per attrarre, selezionare, formare e far crescere il personale, con attenzione al benessere, anche grazie a piani di welfare declinati sulle strutture alberghiere.

Il Gruppo supporta le strutture nelle politiche HR anche con sistemi di recruitment e selezione, con oltre 1.600 ore di formazione all’anno, in modalità fisica e digitale, tariffe e promozioni dedicate legate ai viaggi in tutto il mondo, per dipendenti le loro famiglie e gli amici, iniziative di sensibilizzazione e sostegno all’inclusione e valorizzazione delle identità individuali.

Sempre a inizio anno è avvenuto il passaggio a Società Benefit. Condiviso con i soci albergatori, è l’esito di oltre 10 anni di impegno e dedizione consapevole e attento nei confronti dell’ambiente, delle persone e delle comunità in tutte le aree in cui l’azienda opera.

La scelta di diventare Società Benefit ha consolidato il posizionamento di BWH Hotels Italia & Malta nei confronti di stakeholder, imprenditori alberghieri, partner e clienti ed è la corretta espressione di una leadership responsabile che supera gli aspetti economici di breve periodo e considera il benessere delle persone e la tutela dell’ambiente nel tempo.

BWH Hotels Italia S.c.p.A. – Società Benefit
Ad oggi la sede italiana di BWH Hotels conta su 90 collaboratori dei quali oltre il 60% sono donne. Da inizio anno sono stati 12 i nuovi ingressi in perfetta p parità di genere: 6 uomini e 6 donne. L’età media dei collaboratori è 40 anni. Lo Smartworking è ampiamente utilizzato in aziende: tutti i collaboratori hanno 2 giornate fisse nella settimana lavorativa e i genitori, con bambini di età inferiore a 3 anni, hanno diritto a 3 giornate.
In Italia e a Malta BWH Hotels conta 170 strutture. Società Benefit da gennaio 2024, è gestita da una cooperativa di albergatori con uno staff attivo sul territorio italiano. Al gruppo fanno capo tre brand: WorldHotels, Best Western, Sure Hotel Collection. Capillarità, qualità, innovazione e soluzioni personalizzate sono le keyword che BWH Hotels mette al servizio degli albergatori del suo network oltre agli accordi di marketing e distribuzione globali capaci di assicurare concreti vantaggi cui, altrimenti, i singoli hotel non avrebbero accesso.
2024-06-28T08:25:44+01:00Giugno 28th, 2024|Parità di Genere|
Torna in cima